Premiazioni durante il Baff
100 anni Pro Patria: “La Fata Confetto” è la miglior vetrina biancoblù

Ben 122 i negozi che hanno partecipato. La miglior vetrina dedicata al secolo del glorioso club calcistico della città è stata quella de “La Fata Confetto” di viale Boccaccio 83 a Borsano

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Martedì sera, durante l’anteprima del documentario presentato al Baff sui 100 anni dei tigrotti, sono state premiate al Teatro San Giovanni Bosco le vetrine biancoblù giudicate più belle. Il concorso, proposto ai commercianti di Busto e non solo, è stato indetto in occasione dei 100 anni della Pro Patria ed ha riscosso un notevole apprezzamento. Ben 122 i negozi che hanno partecipato.

La miglior vetrina dedicata al secolo del glorioso club calcistico della città è stata quella de “La Fata Confetto” di viale Boccaccio 83 a Borsano. Al secondo posto, pari merito, Fiorista Colombo (via Mazzini) e Fioreria Moretti (piazza Carlo Noè). Al terzo, sempre pari merito, Fioreria Mary (viale Lombardia), Jolly Garden (via Quintino Sella), La Bella Lavanderina (via Lonate) e Pasticceria Gianluca Colombo di Solbiate Olona.

Menzioni di merito, volute dalla giuria, per il grande impegno profuso nella realizzazione degli allestimenti in bianco e blu per: Zeus Abbigliamento (via Mazzini), Tante Cose (via Montebello), Macelleria Salumeria Claudio Barlocco (Borsano), Olbatrex (Castellanza), Bar Gelateria Fior di Caffè (Olgiate Olona), Rig House (Sacconago), Caffetteria (via Manzoni), Associazione “Le Cuffie Colorate-Pad”. Infine, un ringraziamento speciale alla Gioielleria Patrizia Colombo di Fagnano Olona.

“Personalmente i complimenti più assoluti vanno a tutti i commercianti che hanno partecipato a questo concorso, colorando la città di Busto Arsizio e la Valle Olona di bianco e blu, dimostrando l’appartenenza e l’attaccamento al proprio territorio. Complimenti a tutti coloro che hanno, stanno e metteranno sempre avanti la passione in quello che fanno, come il nostro consigliere Emanuele Gambertoglio, la Presidente della Pro Patria Patrizia Testa e tante altre persone che hanno reso possibile questa bellissima festa dei 100 anni della Pro Patria. Concludiamo ringraziando l’Amministrazione Comunale e il Distretto del Commercio che insieme a noi hanno collaborato e sostenuto questa bellissima iniziativa”. Queste le parole del presidente di Ascom, Rudy Collini, che chiosa con un bel “Forza Pro Patria!”.

Copyright @2019