GRAZIE AI BANDI DELLA FONDAZIONE COMUNITARIA DEL VARESOTTO
31mila euro di contributi alle realtà di Castellanza

La soddisfazione dell’amministrazione: “Sostegno importante alle diverse realtà del terzo settore. Ennesima dimostrazione della vitalità degli enti che operano sul territorio”

CASTELLANZA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Si è concluso nei giorni scorsi l’iter di valutazione e l’assegnazione dei contributi con fondi territoriali di Fondazione Cariplo. Sono 249 in totale i progetti che quest’anno riceveranno il sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto, nell’ambito dei Bandi anno 2019.

Dal Comune di Castellanza comunicano con soddisfazione a tutti i cittadini che sono diversi i progetti degli enti che operano sul territorio che sono stati finanziati dalla Fondazione.

Ecco i progetti che sono stati presentati dalle diverse realtà rispetto ai quali il Comune di Castellanza ha manifestato formale appoggio.

“Welfare inclusivo: un’opportunità per tutti”. Presentato dalla Cooperativa Sociale Solidarietà e Servizi in collaborazione con l’Azienda Consortile Medio Olona e il Comune di Busto Arsizio. Ha ricevuto un contributo di 9.750 euro.

“Volontari in 3d seconda parte”. Presentato dall’Associazione Koru Onlus. Ha ricevuto un contributo di 2.500 euro.

“ALTzheimer ALTENATIVE ALZHEIMER PROJECT”. Presentato dalla Fondazione Centro Assistenza Anziani Giulio Moroni onlus. Ha ricevuto un contributo di 5.000 euro.

“PRO.M.E.T.E.O.” PROgetto per il Miglioramento e l’Evoluzione delle Transizioni Educativo-Orientative”. Presentato dal C.I.O.F.S. (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane, sede operativa di Castellanza e Varese). Ha ricevuto un contributo di 3.000 euro.

Il tutto per un totale di 20.250 euro ai quali vanno aggiunti gli 11.000 ricevuti da altre realtà del territorio che hanno presentato progetti in autonomia.

“Il contributo totale sul nostro territorio ammonta a circa  31.000 euro – affermano dal Comune – e rappresenta un sostegno importante alle diverse realtà del terzo settore che affrontano sempre maggiori criticità nel reperire le risorse a loro necessarie. Per questo motivo vogliamo ringraziare Fondazione del Varesotto per il prezioso lavoro di sostegno ai progetti e alle realtà territoriali. Riteniamo che questa sia l’ennesima dimostrazione della vitalità degli enti che operano sul territorio castellanzese”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA