DOPO LE DIMISSIONI DEL FORZISTA VALENTE
Agesp attività strumentali, la Lega propone Raimondi

Dopo le dimissioni di Antonio Valente arrivate nei giorni scorsi, i due partiti di centrodestra sono chiamati a individuare il suo successore. È probabile che a ricoprire questo ruolo sarà un militante del Carroccio, e la sezione dei padani ha indicato Antonio Raimondi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Agesp attività strumentali, la Lega propone Antonio Raimondi per il ruolo di amministratore unico. Dopo le dimissioni di Antonio Valente, esponente di Forza Italia, arrivate nei giorni scorsi, i due partiti di centrodestra sono chiamati a individuare il suo successore.

È probabile che a ricoprire questo ruolo sarà un militante del Carroccio. E la sezione dei padani ha scelto di indicare il nome di Antonio Raimondi, artigiano, esponente del direttivo cittadino ed ex consigliere comunale.
Toccherà al sindaco Emanuele Antonelli ratificare la scelta. Ma, salvo colpi di scena, sarà lui a guidare la società.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA