Attività strumentali
Agesp, nuovi uffici per il settore parcheggi

Sia gli uffici amministrativi che l’InfoPoint sono stati trasferiti ed accorpati in un unico nuovo sito in via Mazzini 24/B

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Agesp Attività Strumentali S.r.l. rende noto che da oggi, lunedì 17 dicembre, sono attivi i nuovi uffici del Settore Parcheggi. Dopo la riqualificazione dei Parcheggi Monti e Ferrucci a cavallo tra il 2017 e il 2018, e dopo il restyling del Parcheggio Einaudi quest’estate, nell’anno in cui si festeggia il 70° anniversario di fondazione di Agesp, la società è lieta di aver potuto dotare il servizio in questione anche di una nuova location dedicata all’utenza, che permette un più stretto rapporto servizio-cliente in un’ottica di maggior attenzione e di crescente qualità delle prestazioni.

Sia gli uffici amministrativi, precedentemente ubicati presso i Molini Marzoli, che l’InfoPoint dell’Autosilo Facchinetti, luogo di riferimento per gli utenti ai fini dell’acquisto e del rinnovo degli abbonamenti, sono, infatti, stati trasferiti ed accorpati in un unico nuovo sito in via Mazzini 24/B.

I clienti dei parcheggi cittadini avranno, quindi, da ora a disposizione una nuova confortevole sede fronte strada, potendo usufruire di un unico punto per l’espletamento di tutte le pratiche relative agli abbonamenti ed alle richieste correlate a questo settore, con un evidente beneficio a livello di snellimento delle procedure e di compressione dei tempi impiegati.

Nel nuovo punto aperto al pubblico è stata posizionata la centrale per il controllo in remoto di tutte le automazioni e dei sistemi di video sorveglianza dei parcheggi/parcometri, che prima si trovava presso l’Autosilo, oltre alle postazioni amministrative, conseguentemente sarà possibile garantire anche la presenza in continuo di personale negli orari di apertura degli uffici: dal lunedì al sabato ore 8.30-12.30 e 14.00-19.00.

La scelta della zona di insediamento dei nuovi uffici è stata definita in modo da poter coniugare una posizione centrale, che fosse di agevole raggiungimento per l’utenza, con la necessità a livello di conduzione aziendale di rimanere comunque vicini all’Autosilo, che, per le sue caratteristiche strutturali ed organizzative, di fatto costituisce il parcheggio di maggior complessità gestionale.

“In ultimo – fa sapere la società – confidando di aver reso all’utenza un servizio gradito, si ritiene opportuno scusarsi anticipatamente per eventuali possibili disguidi che dovessero verificarsi, in questi primi giorni, nello svolgimento del servizio, in quanto, avendo trasferito non solo il personale ma l’intero sistema informatico e gestionale del settore, si prevede un breve periodo di rodaggio. Ricordiamo, infine, che per ogni richiesta di informazione, i recapiti sono rimasti invariati: Settore Parcheggi Tel. 0331 398 932 / 0331 398 954 (in orario d’ufficio), e-mail: [email protected]”.

Copyright @2018