LA VITTIMA SI È RIVOLTA A EVA ONLUS
Aggredisce la compagna, scatta il divieto di avvicinamento

Dopo mesi di violenza, la ventenne ha trovato la forza di denunciare il convivente, rivolgendosi all’associazione di Busto e ai Carabinieri

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Aggressioni reiterate nei confronti della compagna: intervengono i Carabinieri.
La stazione di Busto Arsizio, al termine di una veloce indagine, ha notificato un divieto di avvicinamento a carico di un 23enne di Busto, autore di ripetute lesioni a danno della convivente di 20 anni.

Negli ultimi mesi, la ragazza aveva subito diverse aggressioni con lesioni su varie parti del corpo. Alla fine, la ventenne ha trovato la forza di chiedere aiuto al servizio antiviolenza Eva Onlus e ai Carabinieri, che hanno subito informato Procura della Repubblica che ha richiesto al Gip l’idonea misura a tutela della vittima.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA