Con Pippo Taglioretti e Riccardo Colombo
Al Panahtlon, 100 anni di storia tigrotta

Poche società calcistiche italiane possono vantare un passato così denso di storia come la Pro Patria. E spesso nei momenti di crisi è stata proprio la memoria del passato a dare la forza di progettare un futuro migliore...

Ottavio Tognola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Poche società calcistiche italiane possono vantare un passato così denso di storia come la Pro Patria. E spesso nei momenti di crisi è stata proprio la memoria del passato a dare la forza di progettare un futuro migliore. 100 anni di storia tigrotta, simbolo di coraggio, vitalità, intraprendenza della gente di Busto Arsizio e della Valle Olona. Pro Patria sempre presente nei discorsi dei bustocchi e dei bustesi, attratti dal fascino che emanano le storiche maglie a strisce bianche e blu, uniche per originalità. 100 anni di soddisfazioni e di delusioni calcistiche, di gioie e tradimenti che il Panathlon Club La Malpensa ha fatto rivivere nell’incontro di cultura sportiva e conviviale tenutosi al Ristorante Idea Verde di Olgiate Olona.

Condotto da Giovanni Castiglioni, l’incontro ha avuto come testimonial due giocatori tigrotti che della Pro Patria hanno contribuito a farne la storia: Pippo Taglioretti, recordman con le sue 389 presenze, e Riccardo Colombo tra i protagonisti della stupenda promozione e dell’attuale ottimo campionato in serie C.

I loro profili umani, oltre che calcistici, sono stati evidenziati e letti da Carlo Albè, unitamente a Giovanni Castiglioni, tratti dal volume celebrativo “100 anni di Pro” da loro scritto, accompagnati dalle musiche alla chitarra di Giusy Leonardi. Ad arricchire l’incontro celebrativo dei 100 anni biancoblù ha concorso anche Alberto Armiraglio, ex giocatore, ex dirigente ed ex Presidente della Pro Patria, ospite con Sandro Turotti, il Direttore sportivo della rinascita tigrotta voluta con la Presidente Patrizia Testa. Rinaciata testimoniata dallo stupendo campionato che stanno disputando i ragazzi di mister Javorcic. Un lavoro preziosissimo, il loro, apprezzato dal Presidente del Panathlon “La Malpensa”, Enrico Salomi, così come quello fatto in questi anni dall’Associazione “100 anni di Pro” rappresentata da Lorenzo Pisani.

Copyright @2019