DAL PRIMO GIUGNO
Al via la rassegna Busto Estate: “Un cartellone straordinario”

Torna l’atteso appuntamento con i giovedì dello shopping sotto le stelle proposti dall’amministrazione con il Distretto Urbano del Commercio. Per tutta l'estate, serate di musica, sport, intrattenimento e cultura che avranno come scenario le tre piazze principali del centro cittadino. Il sindaco Antonelli: "Dobbiamo risvegliare Busto"

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

L’estate è alle porte e, come ogni anno, l’amministrazione comunale ha messo a punto un calendario ricchissimo di eventi, nell’ambito del vivace cartellone Busto Estate che animerà la città, da giugno a settembre, con iniziative per tutte le età e tutti i gusti.
Dal 6 giugno torna l’atteso appuntamento con i giovedì dello shopping serale in centro, organizzati dall’amministrazione comunale con il Distretto Urbano del Commercio. Le serate di musica, sport, intrattenimento e cultura avranno come scenario le tre piazze principali del centro cittadino, San Giovanni, Santa Maria e la rinnovata piazza Vittorio Emanuele II, e le vie limitrofe.

A presentare la rassegna, l’assessore al Marketing Territoriale Paola Magugliani, che ha coordinato il cartellone estivo (realizzato in sinergia anche con gli assessorati alla Cultura, allo Sport e all’Inclusione Sociale).
“Diamo il via alla ricca stagione estiva di Busto – ha annunciato Magugliani –. Lo sforzo dell’amministrazione comunale è stato quello di riempire di contenuti le piazze, che quest’anno sono diventate tre. Ci  siamo riusciti, abbiamo messo in piedi un cartellone straordinario”.
La rassegna prende il via il primo giugno con il Concerto per la Repubblica del Corpo Musicale Pro Busto diretto dal maestro Franco Conetta, alle 21 sul Sagrato della Basilica San Giovanni.

In programma, come da tradizione,  la consueta cena cittadina tipicamente bustocca che si svolgerà in piazza Vittorio Emanuele II, a tema “Red and White”, il 20 giugno in occasione della festa Patronale. La festa della Birra biancoblu (dall’11 al 14 luglio), la rassegna cinematografica estiva dal 31 luglio al 28 agosto (in collaborazione con BAFilm Festival e Icma) e il BBQ festival dal 21 al 23 giugno al museo del Tessile.

Torna a Busto anche una tappa del Festival del Teatro e della Comicità il 28 giugno con Max Pisu. Inoltre, non mancheranno le feste patronali delle parrocchie, gli eventi sportivi e le occasioni di solidarietà. A MalpensaFiere andrà in scena il Festival LatinFiexpo.

“Questa è la migliore risposta a chi pensa che Busto sia una città morta – ha osservato l’assessore alla Cultura, Manuela Maffioli –. Busto Estate è un contenitore poliedrico con tanti eventi che afferiscono a quattro assessorati diversi. Ci sono diverse realtà in campo, abbiamo puntato tanto sulla musica che metterà in scena alcune tra le sue perle locali, inoltre ci saranno appuntamenti sul piano letterario, artistico (dal 22 giugno al 7 luglio la Mostra Premio Farioli a Palazzo Marliani Cicogna). E, per quanto riguarda la parte più propriamente commerciale, verrà riproposta la Caccia al Tesoro nel centro cittadino. Cultura e commercio sono entrambi segmenti vitali che collaborano e dialogano affinché siano di supporto reciproco”.

La musica sarà ancora protagonista con le proposte dell’Associazione Musicale Rossini, un concerto di Jazzaltro nel cortile del municipio il 18 luglio e poi nel tradizionale appuntamento con Busto Folk dal 12 al 15 settembre.
Sponsor ufficiale della rassegna è Giorgio Paglini che, per l’occasione, ha lanciato il restyling di due nuove “Twingo”: “Collaboriamo con l’amministrazione comunale da 25 anni, la nostra azienda è cresciuta moltissimo e sta avendo un ricambio generazionale. Per questo sono convinto che saremo di supporto a questa rassegna ancora per molto tempo”.

In rappresentanza del Distretto del Commercio, Bruno Ceccuzzi ha ribadito: “Questo programma così ricco conferma quello che i commercianti auspicano, che ci sia tanta vita in città, per poter lavorare serenamente”. Il sindaco Emanuele Antonelli ha ricordato l’appuntamento del prossimo 24 giugno, con la “Giornata del Ringraziamento” al Teatro Manzoni per l’assegnazione delle benemerenze ai cittadini più meritevoli e ha ringraziato Paglini e tutti gli altri sponsor: “Grazie a loro abbiamo potuto realizzare questo magnifico calendario che serve alla città e serve tantissimo ai commercianti. Grazie agli assessori che ci mettono impegno ed entusiasmo. Dobbiamo risvegliare Busto, lo stiamo facendo da due o tre anni, manca ancora qualcosa ma ci arriveremo”

Passione e sentimento sono le qualità che fanno la differenza, valori in cui noi commercianti crediamo convintamente – ha sottolineato Daniele Caiafa,  vicepresidente del Comitato del Centro Cittadino – proprio per questo motivo siamo riusciti a far risaltare al meglio i due hastag “Il bello di vivere a Busto”, “Cultura & commercio”, rendendoli contenitori di iniziative reali. Ci aspettiamo un’ampia partecipazione di pubblico”. Caiafa ha inoltre aggiunto che quest’anno la “Caccia al tesoro” nel centro cittadino, iniziativa dedicata alle famiglie, sarà ancora più coinvolgente e durerà un’intera settimana (a partire dal 20 giugno).

Oltre alla vetrina del sito www.bustoeventi.it, sarà in distribuzione nei prossimi giorni anche il tradizionale volantino cartaceo che ricorda tutti gli appuntamenti. Si potrà trovare in tutti gli uffici comunali, nei principali negozi ed edicole: la diffusione sarà mensile in modo da consentire un aggiornamento più preciso e puntuale di tutti gli eventi.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA