dall'11 al 22 giugno
Al via i lavori di riqualificazione del Parco Sempione

Hanno preso il via in questi giorni i lavori di riqualificazione del parco Sempione, nell’ambito della convenzione urbanistica fra il Comune e la Società “Bandera”. I lavori prevedono il rifacimento della pista di jogging e la sistemazione dell’ingresso secondario. Da lunedì 11 fino a venerdì 22 giugno, il parco sarà chiuso al pubblico

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Hanno preso il via in questi giorni i lavori di riqualificazione del parco Sempione, nell’ambito della convenzione urbanistica fra il Comune e la Società Costruzioni Meccaniche Bandera Spa e Società Bandera Facility Management S.r.l.

I lavori prevedono il rifacimento della pista di jogging e la sistemazione dell’ingresso secondario su Corso Sempione, dove, oltre al posizionamento di un nuovo cancello, verrà creata anche un’area di parcheggio pavimentata con masselli autobloccanti.

Per il tempo necessario all’esecuzione dei lavori di riqualificazione della pista, da lunedì 11 fino a venerdì  22 giugno, il parco – utilizzatissimo proprio in questa stagione – sarà purtroppo chiuso al pubblico.

Chiediamo ai numerosissimi frequentatori di questa area verde di avere un po’ di pazienza: tra pochi giorni potranno tornare a correre e camminare su una pista nuova di zecca. Si tratta di un’opera attesa che migliorerà molto la fruibilità del parco, che in questa stagione viene letteralmente preso d’assalto non solo da chi vuole fare movimento all’aria aperta, ma anche da chi cerca un’area di relax tra pini, cedri e aceri in città” afferma l’assessore al Verde e al Marketing territoriale Paola Magugliani, convinta che aree verdi accoglienti e ben tenute siano un elemento di attrattività e di miglioramento della qualità della vita.

Per quanto riguarda l’aspetto urbanistico, l’assessore Isabella Tovaglieri sottolinea: “Come standard qualitativo il Comune ha chiesto all’azienda, a fronte dell’ampliamento dell’insediamento produttivo che si affaccia sul Sempione, delle opere di interesse pubblico su aree di proprietà comunale per un valore di circa 140.000 Euro.

Oltre alla riqualificazione del parco, la convenzione prevede un altro intervento molto significativo per il quartiere di San Giuseppe e per la città: la sistemazione dell’area sterrata che si trova ai 5 Ponti, in fondo al viale Diaz. Prossimamente partiranno i lavori che permetteranno a una delle principali porte di ingresso della città città di cambiare finalmente aspetto: l’area sarà infatti riqualificata con un parcheggio e una zona verde. Dopo la conclusione dei lavori della palazzina abbandonata, la zona sarà presto il biglietto da visita che la città merita”.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA