Castellanza
Albo Volontari Civici, aperte le iscrizioni

I primi giorni del mese di maggio coincidono con l’apertura dell’Albo dei Volontari Civici, che permetterà ai castellanzesi di mettere a disposizione gratuitamente il proprio tempo a favore della comunità

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Come annunciato dal Sindaco qualche tempo fa i primi giorni del mese di maggio coincidono con l’apertura dell’Albo dei Volontari Civici, che permetterà ai castellanzesi di mettere a disposizione gratuitamente il proprio tempo a favore della comunità. “Nei prossimi giorni – spiega l’Amministrazione – procederemo alla diffusione del volantino esplicativo delle finalità della costituzione dell’Albo dei Volontari Civici, a cui diversi cittadini hanno già aderito mostrando alto senso civico ed interesse alle tematiche sociali, ecologiche, culturali e di attenzione alla custodia e manutenzione del patrimonio comunale. L’introduzione dell’Albo vuole favorire esperienze che costruiscano legami capaci di far sviluppare idee, esperienze, valori, riflessioni, iniziative, regole condivise, speranze, e rimettere al centro valori come la solidarietà il mutuo aiuto, la partecipazione, l’appartenenza.

L’ unico interesse del volontario, infatti, deve essere teso alla costruzione ed alla tutela dei diritti e dei beni comuni, il diritto di esserci e di partecipare; del resto “Partecipiamo” è il nome che si è dato il nostro gruppo di maggioranza, il nome con cui abbiamo vinto le elezioni. L’invito a tutti i cittadini è quello di rendersi disponibili, dedicando parte del proprio tempo libero, a svolgere attività varie a seconda delle proprie competenze e interessi, a favore della Città”.

Il volantino che sta per essere distribuito spiega quale sia l’attività dei Volontari Civici, che potranno operare nei diversi ambiti dell’Amministrazione, sempre facendo riferimento ai responsabili dei vari uffici. Le attività saranno organizzate e strutturate, semplici ed utili alla collettività, e ogni cittadino potrà decidere quando e quanto tempo dedicare a questa opera di volontariato. Ma quali saranno le mansioni affidate ai castellanzesi? Nel sociale, ad esempio, ci si potrà occupare del servizio trasporto e accompagnamento persone in carico al Servizio, del supporto ai cittadini nella presentazione di pratiche e del supporto agli uffici per l’inserimento dati. In ambito ecologico si effettueranno le segnalazioni relative all’abbandono dei rifiuti e delle deiezioni dei cani che alcuni incivili proprietari non raccolgono, comportando disagi ed elevati costi per l’intera collettività, e della loro rimozione.

Molte le opzioni in ambito culturale: assistenza alle manifestazioni culturali, distribuzione materiale informativo, appoggio all’attività educativa, manutenzione giardino e manutenzione attrezzature ludiche dell’asilo nido; attività di archiviazione documenti, volontari per visite guidate ai luoghi artistico culturali della città, e servizio assistenza entrata/uscita degli alunni nei plessi scolastici. Per quanto riguarda la custodia e la manutenzione del patrimonio comunale, infine, ci si occuperà di piccoli interventi manutentivi e di cura delle aree verdi comunali. Chi volesse iscriversi all’albo dovrà compilare la domanda ritirabile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e sul sito web www.comune.castellanza.va.it e consegnarla poi all’Ufficio Protocollo.

Copyright @2018