UNA VETRINA IMPORTANTE
Alla “Soglia magica” di Malpensa la diretta del concerto di Bahrami

Sea "ospiterà" a Malpensa il gran finale di BA Classica, il concerto del maestro Bahrami che andrà in scena al Teatro Sociale domenica 23 febbraio alle 16.30. Sarà trasmesso in diretta sul maxischermo della Porta di Milano

Silvia Bellezza

MALPENSA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il concerto di Ramin Bahrami, pianista iraniano celebre in tutto il mondo, sarà trasmesso in diretta sul grande led-wall ad alta definizione, posizionato alla “Soglia Magica” di Malpensa, la“Porta di Milano”.

Sea, la società di gestione degli aeroporti di Milano, ospiterà nel suo scalo internazionale il gran finale di BA Classica, il concerto del maestro Bahrami che andrà in scena al Teatro Sociale domenica 23 febbraio alle 16.30.

Unico precedente illustre, prima del concerto di Busto Arsizio, è stata la “Prima Diffusa” del Teatro alla Scala, ospitata nello scorso mese di dicembre, un primo test per Sea che ha avuto un riscontro molto positivo.

Così tutti coloro che sono in attesa del volo, o sono semplicemente di passaggio, potranno assistere ad un concerto davvero prestigioso, organizzato dall’Assessorato alla Cultura di Busto Arsizio, in collaborazione con l’associazione musicale Rossini.

“Siamo particolarmente orgogliosi di ospitare questo concerto, per l’attenzione che Sea ha per il territorio e per offrire una bellissima esperienza ai nostri passeggeri che hanno molto apprezzato. Dapprima si stupiscono, poi si affezionano questo spazio”, ha affermato Luciano Bolzoni, responsabile delle attività culturali di Sea.

“Domenica, Busto e Malpensa si ritroveranno simbolicamente insieme – ha dichiarato con soddisfazione il vicesindaco e assessore alla Cultura, Manuela Maffioli –  sarà un grande re-incontro tra l’aeroporto ed il Comune da cui è nato, grazie allo sguardo avanguardistico degli imprenditori. Un grande evento culturale che conclude una settimana importante, con uno dei più grandi musicisti al mondo. Il dialogo con Sea è iniziato mesi fa sul fronte culturale e ci auguriamo sia foriero di altre tappe importanti”.

Ai passeggeri che transitano alla Porta di Milano, in queste settimane, è offerta anche la mostra dei “Sette Savi” di Fausto Melotti, restaurati per iniziativa di Sea.

Copyright @2020

NELLA STESSA CATEGORIA