COMPLEANNO A TRE CIFRE
Anna Puricelli compie 100 anni. Grande festa alla Provvidenza

Festeggia il secolo di vita, con gli auguri del sindaco Emanuele Antonelli. Sono ben 12 le centenarie all'istituto bustocco ed il trend è sempre in crescita

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

L’ormai nota longevità bustocca si conferma sempre più diffusa e in città si celebra una nuova centenaria.  È ancora una volta una donna, Anna Puricelli, a raggiungere il secolo di vita alla casa di riposo “La Provvidenza” dove è ospite.  Lucida ed in buona salute, ha festeggiato con megatorta e brindisi, circondata dall’affetto dei familiari, insieme allo staff di animazione, al presidente Ambrogio Gobbi e al direttore Luca Trama.

A farle visita, il sindaco Emanuele Antonelli che, proseguendo con entusiasmo la tradizione del suo predecessore Gigi Farioli, le ha donato un bel mazzo di fiori e la consueta targa con  gli auguri della città di Busto. Anna è nata  nel lontano 31 luglio del 1907, ha sempre vissuto a Busto, in via Firenze, ed ha lavorato come operaia in una tessitura. Mamma di quattro figli, si è  dedicata con tanto amore alla famiglia ed ha una particolare passione per la musica classica e i canti popolari. All’istituto “La Provvidenza” è sempre attiva e partecipe:  “Abbiamo tantissime attività di animazione – spiega la responsabile Sara Gioia – dalla stimolazione cognitiva e della memoria, agli sport più impensati come il bowling e la pallacanestro. E poi c’è la pet therapy: trascorriamo bellissime giornate  all’aperto, siamo appena stati al lago di Cadrezzate, a Tornavento e al parco Alto Milanese e organizziamo spesso feste a tema”. Inoltre al piano terra dell’istituto c’è la “parete dell’espressione”, un muro bianco dove gli ospiti possono esprimere liberamente tutti i propri pensieri.

Con il compleanno di Anna Puricelli, si raggiunge un nuovo traguardo a Busto, “capitale degli ultracentenari”, salita alla ribalta nazionale, perché indicata da Pif e Michele Astori come città dell’elisir di lunga vita. L’Istituto “La Provvidenza”, che ospita ben 12 centenarie, si prepara a celebrare nei prossimi mesi altri compleanni a tre cifre: il 22 ottobre, Teodolinda Bittante compirà 103 anni, poi sarà la volta di due sorelle, Vittoria Crespi e Carla Crespi che compiranno rispettivamente 102 e 103 anni, e anche Rosa Colombo a gennaio ne festeggerà 103.

Copyright @2017