Appuntamenti estivi che ritornano
Antoniana Cup e Summer Camp per l’estate giallorossa

Non si ferma l’Antoniana, che dopo la conclusione del campionato di Prima Categoria organizza due eventi importanti : l’Antoniana Cup ed il Summer Camp animeranno, come da tradizione ormai consolidata, l’estate del club giallorosso

Riccardo Torresan

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il campionato di prima categoria è giunto al termine, ma all’Antoniana non ci si ferma mai. Per i mesi più caldi la società giallorossa ha messo in cantiere due progetti, entrambi reduci dal grande successo degli scorsi anni. In particolare, saranno la 6^ Antoniana Cup ed il Summer Camp a tenere impegnati i prati di via Ca’ Bianca.

L’Antoniana Cup, primo evento in ordine temporale, si terrà tra il 3 maggio e il 3 giugno. Giunto alla sua sesta edizione, il torneo avrà le medesime caratteristiche degli scorsi anni. Parteciperanno 64 squadre di 30 società diverse, in ogni categoria d’età dai giovanissimi in giù. Il tutto sarà sponsorizzato dal negozio sportivo “Primo in classifica”, che fornirà ogni tipo di materiale necessario.

“Siamo molto soddisfatti – commenta il direttore generale Giuseppe Abenante – di aver riscosso questo successo sul territorio. Abbiamo chiuso la lista partecipanti già da mesi, e lavorato duro per arrivare alla miglior organizzazione possibile”.

Più avanti, dal 25 giugno al 3 agosto, tornerà il celebre Summer Camp, con cui l’Antoniana accoglie i bambini di tutto il circondario, aiutando così anche i genitori durante il periodo estivo. La formula sarà quella consueta ed ormai testata: dalle 8 fino anche alle 18.30, i bambini saranno coinvolti in attività di scuola calcio, giochi di gruppo, momenti di svago. Il tutto arricchito da pranzo e merenda, nonché dalla presenza del tecnico nazionale Beppe Casabianca. Chiude, sinteticamente, il dg Abenante: “Sono progetti a cui teniamo tantissimo, e lo sforzo organizzativo per realizzarli è sempre considerevole. Teniamo ad essere attivi sul territorio, grazie anche a tutti gli enti e le persone che ci sostengono”.

Copyright @2018