DA MERCOLEDì 2 OTTOBRE
Apre anche a Castellanza lo sportello di ascolto dei Carabinieri

La prima apertura del servizio è prevista per mercoledì 2 ottobre dalle 11 alle 12 all’interno dell’Ufficio Gruppi Consiliari situato al piano terra del Municipio di Castellanza. Il nuovo servizio sarà attivo ogni primo mercoledì del mese

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Anche il Comune di Castellanza, come altri comuni del circondario, ha dato la propria disponibilità ad aderire al progetto dei Carabinieri per avviare il nuovo servizio di ascolto e incontro dell’Arma con i cittadini. La prima apertura del servizio è prevista per mercoledì 2 ottobre dalle 11 alle 12 all’interno dell’Ufficio Gruppi Consiliari situato al piano terra del Municipio di Castellanza. Il nuovo servizio sarà attivo ogni primo mercoledì del mese.
“Anche il Comune di Castellanza – spiegano da Palazzo Brambilla – ha dato la propria disponibilità ad avviare il progetto che consente ai cittadini castellanzesi di incontrare i Carabinieri della locale Stazione per chiedere suggerimenti e\o ascoltare i consigli degli uomini dell’Arma.
Per definire al meglio le linee del progetto, il Sindaco Mirella Cerini si è personalmente recata presso la Stazione dei Carabinieri, accompagnata dall’Assessore Vialetto, non solo fornendo la piena disponibilità dei locali del Comune, ma anche per manifestare il proprio apprezzamento per la nuova ed assai interessante iniziativa.

L’occasione per la Prima Cittadina è stata propizia anche per consolidare i rapporti; oltre all’incontro prettamente istituzionale con il Comandante della Stazione, Maresciallo Lisbona, il Sindaco, infatti, ha incontrato alcuni dei militari in quel momento in servizio al Reparto, tra cui l’ultimo “arrivo” alla Stazione, il Maresciallo Federica Sbarra, appena arrivata dal corso Marescialli dei Carabinieri di Firenze, che va a rinforzare la “quota rosa” della  Stazione Carabinieri di Castellanza. Stazione già caratterizzata dalla presenza di un carabiniere di sesso femminile, giunta lo scorso anno, e che con questo ultimo arrivo ha visto l’organico giungere a pieno regime, essendo ora composto da ben 15 militari.

Infine, il Sindaco, ha avuto modo di apprezzare di persona alcuni importanti interventi logistici che sono stati recentemente realizzati, proprio grazie al finanziamento della sua Amministrazione unitamente a quella di Olgiate Olona, tra cui la creazione di un nuovo alloggio di servizio e la tinteggiatura completa di tutti i locali interni”.

Copyright @2019