Si presenta in commissariato e finisce in carcere
Arrestato straniero senza fissa dimora

Il senegalese si è presentato in commissariato per richiedere il rinnovo del permesso di soggiorno ma era ricercato dal febbraio scorso

GALLARATE

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Lunedì pomeriggio gli uomini dell’Ufficio Immigrazione del Commissariato di Gallarate hanno proceduto all’arresto di un cittadino senegalese che si era presentato agli sportelli per richiedere il rinnovo del permesso di soggiorno. L’uomo, di fatto senza fissa dimora, ma con residenza anagrafica in Gallarate, era ricercato dal febbraio scorso in quanto colpito da una Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Genova per aver violato la prescrizione del divieto di dimora nella città ligure, impostogli in quanto già arrestato per spaccio di stupefacenti. Attualmente l’uomo si trova ristretto presso la casa circondariale di Busto Arsizio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Al vaglio degli inquirenti anche la revoca del permesso di soggiorno.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA