CASTELLANZA
Attivo il servizio di consegna a domicilio dei farmaci

Il Comune di Castellanza si è attivato per la consegna a domicilio dei farmaci a persone fragili o anziane prive di una rete familiare e di vicinato. Lo ha fatto stringendo un accordo che coinvolge le farmacie e i volontari della Protezione Civile

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il Comune di Castellanza si è attivato per la consegna a domicilio dei farmaci a persone fragili o anziane prive di una rete familiare e di vicinato, e lo ha fatto stringendo un accordo che coinvolge le farmacie e i volontari della Protezione Civile.

“In questa situazione di emergenza – spiegano da Palazzo Brambilla – pensiamo sia fondamentale che ogni cittadino si faccia carico delle necessità di un parente o di un vicino in difficoltà, rendendosi disponibile per l’acquisto di farmaci urgenti, generi alimentari e magari facendo qualche telefonata in più per verificarne lo stato di salute e tenere un po’ di compagnia.
Mai come adesso è importante riscoprire il valore delle relazioni, ma, per chi è completamente solo, e non può contare su una rete familiare o di vicinato, abbiamo concordato con le farmacie di Castellanza e del rione Buon Gesù, in collaborazione con la Protezione Civile cittadina, un servizio di consegna a domicilio di farmaci”.

Si potrà usufruire del servizio con due diverse modalità: chiamando, ricetta alla mano, una delle farmacie aderenti, o chiamando direttamente la Protezione Civile al numero 3402417460, per attivare il volontario che andrà a ritirare il farmaco e lo consegnerà al domicilio.
“Crediamo che questi sia un servizio utile alla cittadinanza e fondamentale in questo momento in cui l’invito è quello di metter in atto l’unica misura possibile per contrastare la diffusione del virus: restare a casa – sottolinea il Sindaco Mirella Cerini – e nelle prossime ore dovremmo riuscire ad avere anche l’elenco degli alimentari che effettuano consegne a domicilio sul territorio.
Pubblicheremo tutte queste informazioni anche sul sito del Comune e sui social, e nei prossimi giorni vorremmo riuscire a raggiungere in modo massiccio e massivo tutta la popolazione attraverso un volantinaggio fatto nella cassetta delle lettere.
Nonostante l’emergenza, infatti, l’Amministrazione è comunque attiva insieme agli uffici, adottando, ovviamente, tutte le misure restrittive imposte dal decreto; lo stiamo facendo per cercare di portare avanti tutte le attività necessarie perché i cittadini possano avere accesso ai servizi essenziali”.

Copyright @2020