Felice la giocatrice veneta: “A Busto sto benissimo”
Berti prolunga con la Uyba fino al 2020

La centrale, reduce da due stagioni positive in maglia biancorossa e legata al club di via Maderna fino al 2019, ha prolungato di un’altra stagione e sarà dunque farfalla fino al 2020

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La Unet E-Work Busto Arsizio è al lavoro in vista della stagione 2018/19 e inizia la comunicazione delle giocatrici che faranno parte del nuovo roster con una importante conferma. La centrale Beatrice Berti, dal 2016/17 in maglia biancorossa e legata da un altro anno di contratto, ha prolungato di un’altra stagione il suo rapporto con la società di via Maderna e sarà dunque farfalla fino al 2019/2020.

Beatrice Berti, classe 1996, arrivata in maglia Uyba dal Club Italia ed autrice di due stagioni in crescendo sotto la guida di coach Mencarelli, ha conquistato con merito un ruolo da titolare nel sestetto bustocco e ha ricevuto la preziosa chiamata di coach Mazzanti per l’estate con la nazionale azzurra con cui è attualmente al lavoro al Centro Pavesi di Milano. Nella stagione appena conclusa ha realizzato 177 punti con 53 muri (ottava nella graduatoria del fondamentale).

Felice la giocatrice padovana: “A Busto Arsizio mi trovo benissimo, con coach Mencarelli sto crescendo tanto e sono sicura che anche nella prossima stagione potrò migliorarmi sotto la cupola del PalaYamamay. L’anno appena concluso è stato positivo, ma credo che abbiamo lasciato qualcosina per strada: questo sarà uno stimolo in più per cercare di salire ancora in classifica come squadra nella prossima stagione. So che la società sta lavorando sodo per costruire una formazione competitiva e quindi non posso che essere fiduciosa per il mio futuro qui”.

Copyright @2018