SUCCESSO DI MISURA IN ZONA CESARINI
Borgosesia-Pro Patria: 0-1. I tigrotti abbracciano Mastroianni

Nel giorno dell'ufficializzazione in biancoblù dell'attaccante Ferdinando Mastroianni, i bustocchi di Javorcic superano in amichevole il Borgosesia con un gol allo scadere propiziato dal nuovo tigrotto

GIOGARA

Mattia Brazzelli Lualdi

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nel giorno dell’ufficializzazione in biancoblù di Ferdinando Mastroianni, attaccante 26enne di Maddaloni (nella foto GioGara) reduce da due stagioni in serie C nelle file di AlbinoLeffe (4 gol) e Pro Piacenza (1) dopo il boom di reti (25) in serie D all’Este, i tigrotti di Ivan Javorcic -privi del febbricitante Zaro e dell’infortunato Sanè – superano di  misura in amichevole il Borgosesia con un gol allo scadere.

Un gol (autorete di Beretta su conclusione proprio di Mastroianni) giunto all’ultimo assalto utile della Pro Patria (sempre in maglia verde), presentatasi sul terreno sintetico piemontese con l’intenzione di dare minutaggio a tutti gli elementi della rosa (compreso l’ultimo tigrotto arrivato, impiegato per 25′ e decisivo nell’azione del gol), in vista del primo appuntamento ufficiale della stagione: il debutto in Coppa Italia contro il Gozzano, previsto per domenica (ore 18) al “Carlo Speroni” di Busto Arsizio alle prese con l’allarme lombrichi.

IL TABELLINO
Borgosesia-Pro Patria: 0-1 (0-0)
Marcatore: autorete Beretta
BORGOSESIA: Sangalli, Lopergolo, Saltarelli, Clausi, Staccotto, Rudi, Ollio, Silvestri, Mitta, Pedrabissi, Essabr. Nella ripresa sono entrati: Safarikas, Iannacone, Puka, Beretta, Conti, Colombo, Sekka, Pagliaro, Panatti, Maiello D, Maiello M. Allenatore: Marco Didu.
PRO PATRIA: Tornaghi, Boffelli, Lombardoni, Marcone, Fietta, Galli, Pedone, Colombo, Ghioldi, Gucci, Pllumbaj. Nella ripresa sono entrati: Molnar, Gazo, Disabato, Santana, Battistini, Bertoni, Molinari, Mora, Le Noci, Angelina, Mastroianni. Non entrati: Mangano, Angelina, Banfi, Sanè.  Allenatore: Ivan Javorcic.
ARBITRO: Baronchelli di Novara

LA ROSA DELLA PRO 2018/19
Portieri: Giulio Mangano (1999), Paolo Tornaghi (1988), Matteo Angelina (2001).
Difensori: Ivo Molnar (Cro. 1994), Matteo Battistini (1994), Giovanni Zaro (1994), Alessio Marcone (1998), Christian Mora (1997), Andrea Boffelli (1997), Manuel Lombardoni (1998), Ansouama Sanè (Sen. 1996), Stefano Molinari (2000 sett giov).
Centrocampisti: Riccardo Colombo (1982), Donato Disabato (1990), Leonardo Galli (1997), Alex Pedone (1994), Filippo Ghioldi (1999), Luca Bertoni (1992), Francesco Gazo (1992), Giovanni Fietta (1984).
Attaccanti: Mario Alberto Santana (Arg. 1981), Giuseppe Le Noci (1982), Niccolò Gucci (1990), Ersid Pllumbaj (Alb. 1989), Stefano Banfi (2000 sett giov), Ferdinando Mastroianni (1992).

IL RIEPILOGO DEL MERCATO 
CONFERME: Mario Alberto Santana (Arg. 1981), Giuseppe Le Noci (1982), Donato Disabato (1990), Alex Pedone (1994), Leonardo Galli (1997), Riccardo Colombo(1982), Ivo Molnar (Cro. 1994), Niccolò Gucci (1990), Filippo Ghioldi (1999), Giovanni Zaro (1994), Alessio Marcone (1998), Francesco Gazo (1992), Giulio Mangano (1999).

IN ENTRATA: Matteo Battistini (difensore 1994) dal Pro Piacenza, Luca Bertoni (centrocampista 1992) dal Sud Tirol, Christian Mora (difensore 1997) dal Piacenza via Atalanta, Andrea Boffelli (difensore 1997) dal Mestre via Atalanta, Giovanni Fietta (centrocampista 1984) dal Renate, Manuel Lombardoni (difensore 1998) dall’Inter, Ersid Pllumbaj (attaccante 1989) dalla Virtus Bergamo, Ansouama Sanè (difensore 1996) dalla Viterbese via Chievo, Matteo Angelina (portiere 2001) dal Novara, Paolo Tornaghi (portiere 1988) dal Vancouver, Ferdinando Mastroianni (attaccante 1992) dal Pro Piacenza, via Carpi).

I NUMERI DI MAGLIA
Portieri: 1 Paolo Tornaghi, 12 Giulio Mangano, 22 Matteo Angelina.
Difensori: 2 Alessio Marcone, 4 Matteo Battistini, 5 Ivo Molnar, 15 Andrea Boffelli, 18 Manuel Lombardoni, 19 Giovanni Zaro, 20 Christian Mora, 25 Ansoumana Sanè.
Centrocampisti: 3 Leonardo Galli, 8 Donato Disabato, 13 Francesco Gazo, 14 Luca Bertoni, 21 Riccardo Colombo, 16 Giovanni Fietta, 23 Filippo Ghioldi, 24 Alex Pedone.
Attaccanti: 7 Ersid Pllumbaj, 9 Niccolò Gucci, 10 Giuseppe Le Noci, 11 Mario Santana, Ferdinando Mastroianni.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA