gorla maggiore
Bosco pieno di rifiuti vicino alla chiesetta di San Vitale

Rispetto dell’ambiente questo sconosciuto. A segnalare e denunciare gli spiacevoli - continui - episodi è lo stesso sindaco di Gorla Maggiore, Pietro Zappamiglio. Presa di mira la zona del Santuario di San Vitale

GORLA MAGGIORE

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Rispetto dell’ambiente questo sconosciuto. A segnalare e denunciare gli spiacevoli – continui – episodi è lo stesso sindaco di Gorla Maggiore, Pietro Zappamiglio. “Alcune persone irrispettose dell’ambiente e del futuro del nostro territorio continuano imperterrite ad abbandonare rifiuti nel bosco. Questa volta è stata presa di mira la zona che conduce dal Santuario di San Vitale alla via Belvedere. Solo qualche giorno fa abbiamo pulito dai rifiuti via Lazzaretto. Come si fa a non capire – prosegue il primo cittadino gorlese – che questo bosco è nostro e dei nostri figli? Questo comportamento è inaccettabile e pertanto ho chiesto alla Polizia Locale di avviare le indagini per individuare i responsabili che verranno severamente puniti e mi assumerò la responsabilità di diffonderne le generalità.
Grazie a tutti cittadini che vorranno aiutarci con le loro segnalazioni ad individuare i responsabili”.

Copyright @2019