INIZIATIVA DELLA LEGA DI CASTELLANZA CONTRO LE AGGRESSIONI
Buoni sconto per comprare spray al peperoncino

Da sempre promotrice di una maggior sicurezza sul territorio, la sezione castellanzese della Lega Nord ha voluto intraprendere un’iniziativa diretta alle donne per cercare di arginare il fenomeno, purtroppo sempre più diffuso in Italia, delle aggressioni contro le donne

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Da sempre promotrice di una maggior sicurezza sul territorio, la sezione castellanzese della Lega Nord ha voluto intraprendere un’iniziativa diretta alle donne per cercare di arginare il fenomeno, purtroppo sempre più diffuso in Italia, delle aggressioni.
“Anche se per fortuna a Castellanza non si sono verificati episodi di questo tipo – spiega il segretario Ferruccio Ferro – la cronaca degli ultimi tempi ci ha dato modo di vedere una recrudescenza del fenomeno delle aggressioni in tutto il nostro paese; è per questo che abbiamo pensato di mettere in atto un’iniziativa per fare in modo che le nostre concittadine si possano sentire maggiormente al sicuro.
È per questo che domenica mattina allestiremo un gazebo in piazza Paolo VI, di fronte alla chiesa di San Giulio, per distribuire a tutte le donne maggiorenni un buono che permetterà loro, grazie ad un accordo con l’armeria Davide Guidi di Legnano, di acquistare uno spray anti aggressione ad un prezzo scontato che, vorremmo chiarire, non è un’arma ma solo uno strumento di difesa.Con questo buono, infatti, sarà possibile recarsi nel negozio situato nelle vicinanze del Palaborsani per acquistare lo spray pagandolo solo 10 euro anziché 15”.

Si tratta di un’iniziativa a costo zero: “Non abbiamo dato nessun contributo per ottenere questi sconti – prosegue Ferro – semplicemente ci siamo rivolti all’imprenditore che ha accolto favorevolmente la nostra proposta. Un segno, questo, che quando si intesse una rete anche con i privati e gli imprenditori, e non solo con associazioni e istituzioni confinanti, si possono ottenere grandi risultati anche in una situazione economica come quella attuale.La distribuzione dei buoni proseguirà anche nelle prossime settimane; sarà infatti possibile ritirarli presso la sede della Lega, tutti i lunedì sera, dopo le ore 21, in Via per Castellanza 3 a Legnano”.

“Si tratta di un’iniziativa nata da lontano e arrivata sino a Castellanza – conclude Marinella Colombo – che è stata portata avanti in alcuni comuni italiani e che abbiamo deciso di riproporre, tra i primi in tutta la Regione e primi in Provincia di Varese, anche a Castellanza. È un modo per far sentire le donne più sicure e per cercare di scongiurare atti di aggressione e violenza che purtroppo sempre più spesso sono protagonisti delle cronache italiane”.

Copyright @2018