LA DOMENICA DEL CALCIO DILETTANTI
Busto 81 ko a Legnano. Bene Antoniana, San Marco, Beata e Ardor

La squadra di Tricarico viene superata in classifica dal Verbano, perde anche la Borsanese. Rinviata Valceresio-Cas

Igor Mutinari

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Ultima giornata del girone di andata tra luci e ombre per le squadre bustocche impegnate nei campionati regionali. In Eccellenza il Busto 81 perde di misura a Legnano e viene superato in vetta dal Verbano. In Prima Categoria vincono la San Marco in casa con il Luino e l’Antoniana col Tre Valli, mentre Valceresio-Cas è stata rinviata a Sabato 23 Dicembre (ore 14.30). In Seconda, Borsanese sconfitta dal Gorla Minore, ma il Beata Giuliana vince con la Robur Legnano. In Terza, l’Ardor cala tris con la Vergherese.

Eccellenza

Legnano-Busto 81: 2-1

I Tori di mister Tricarico cedono al Mari di Legnano alla squadra lilla e vengono superati in vetta alla classifica dal Verbano. Dopo un primo tempo equilibrato e avaro di emozioni, nella ripresa arriva il doppio vantaggio per i padroni di casa con Romano (15′ st) e Crea (30′ st), la rete di Berberi (bomba dalla distanza al 32′ st) dimezza lo svantaggio ma non cambia la sostanza di una partita fondamentalmente equilibrata che il Legnano è riuscito a far sua grazie al cinismo che è mancato ai biancorossi.

Onesto nel post partita mister Danilo Tricarico: “Sono stati più bravo di noi, oggi. Hanno sfruttato al meglio le situazioni favorevoli nel secondo tempo, una volta in vantaggio poi sono stati bravi a chiudersi e gli è venuto tutto più facile”.

La Castellanzese, invece, cede 3-0 a Fenegrò.

Prima Categoria

San Marco-Luino: 4-1

I leoni alati dominano l’incontro con il fanalino di coda Luino. I ragazzi di mister Rasini nell’impiano di casa di via Villoresi si portano sul 4-0 e solo nel finale gli ospiti trovano il gol della bandiera. Dopo un inizio contratto, ci  pensa Gallarati a sbloccare il match al 20′ del primo tempo. Nella ripresa i biancoazzurri aggrediscono da subito gli avversari e al 15′ Bugini trova il bis. A chiudere i conti ci pensa poi Vendemmiati con una doppietta che rende vano il gol degli ospiti giunto a cinque minuti dalla fine.

“Era un partita da vincere a tutti i costi – ci racconta mister Rasini – all’inizio eravamo un po’ bloccati, una volta in vantaggio nel secondo tempo abbiamo giocato con un piglio diverso e abbiamo fatto bene. Sono contento della prestazione dei ragazzi, è un risultato importante che ci da continuità dopo la vittoria di Gorla”.

Tre Valli-Antoniana: 1-2

Bella prestazione per i giallorossi bustocchi di Davide Airoldi che con la vittoria ottenuta ai danni del Tre Valli escono dalle secche della zona Play-out in virtù delle cinque vittorie consecutive dopo un inizio di stagione complicato. La sfida si è giocata in via Ca’ Bianca perché 15 centimetri di neve hanno reso impraticabile il campo del Tre Valli. La partita per lunghi tratti è stata dominata dai giallorossi che, nonostante molte occasioni mancate di un soffio, al 32′ del primo tempo trovano il vantaggio con Gorletta bravo a capitalizzare con un bel tiro una mischia in area, al 23′ ci pensa Zaro a raddoppiare infilando il portiere avversario sfruttando un pregevole assist di Corbetta, il Tre Valli a cinque minuti dallo scadere trova il gol dell’illusorio 1-2.

Ovviamente soddisfatto mister Airoldi: “Vittoria stramerita: questo è il sesto risultato utile consecutivo! Peccato per la pausa sarebbe meglio continuare e sfruttare il nostro momento. Grazie ai nuovi acquisti e al  rientro degli infortunati, col lavoro, stiamo meritando questi risultati”.

Valceresio-Cas RINVIATA

Il match dei sinaghini di Luciano Cau è stato rinviato a causa dell’impraticabilità del campo “Peppino Prisco” di Arcisate. La partita è già stata concordata per essere giocata sabato 23 dicembre alle ore 14.30.

Seconda Categoria
Beata Giuliana-Robur Legnano: 2-0

Si impone per 2-0 il Beata Giuliana di Alfredo Rossetti sulla Robur Legnano, fanalino di coda del campionato. I Rossoblù terminano il girone di andata al dodicesimo posto, 8 punti sopra la quota play-out e a distanza di 6 da quella play-off.

Borsanese-Gorla Minore: 0-2

Una doppietta di Menzaghi stende a domicilio i biancoazzurri di Davide Tomanin. La Borsanese resta comunque ancora fuori dalla zona rossa dei Play-out al termine del girone di andata.

Terza Categoria

Ardor-Vergherese: 3-0

Contro una squadra distanziata in classifica solo di un punto, i ragazzi di Fabio Colombo non tentennano e chiudono con un netto 3-0. La doppietta di Cannizzaro nel primo tempo (5′ e 40′) spiana la strada agli ardorini che nella ripresa chiudono i conti con Muchammir dopo 10 minuti. La squadra del presidente Meraviglia conclude il girone di andata a metà classifica.

Mister Fabio Colombo analizza per noi la vittoria: “In questa partita ho trovato le risposte che volevo, è vero che si trattava di un avversario alla nostra portata ma noi ci siamo comportati bene. E’ una vittoria netta e meritata che ci farà trascorrere un Natale con un buon risultato pronti, a gennaio, a rimetterci sotto e lavorare”. 

Copyright @2017