Sorpreso mentre cedeva hashish a un diciottenne
Busto, denunciato spacciatore del centro

Gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato il pusher e segnalato alla Prefettura l’acquirente, accertando che il primo è solito spacciare piccole quantità di hashish a giovani clienti che incontra in centro il sabato pomeriggio

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Uno spacciatore sorpreso, sabato pomeriggio, nei pressi di piazza Vittorio Emanuele II a Busto Arsizio è stato denunciato dalla volante del Commissariato della Polizia di Stato di via Foscolo. Erano circa le 16 quando la pattuglia, provenendo da via Borroni, ha notato un gruppetto di giovani uno dei quali, proprio in quel momento, stava facendo passare qualcosa nelle mani di un altro. I poliziotti si sono avvicinati per verificare la natura della transazione e subito il ragazzo che aveva ricevuto l’oggetto, un diciottenne visibilmente spaventato, l’ha gettato a terra. In pochi istanti gli agenti lo hanno recuperato, verificando che si trattava di una dose di hashish, e hanno perquisito il cedente, un marocchino di 26 anni con piccoli precedenti, che aveva in tasca la banconota che costituiva il prezzo del “fumo”. Gli agenti hanno denunciato il pusher e segnalato alla Prefettura l’acquirente, accertando che il primo è solito spacciare piccole quantità di hashish a giovani clienti che incontra in centro il sabato pomeriggio.

Copyright @2020

NELLA STESSA CATEGORIA