IL SINDACO: “PAGHERETE CARO”
Cacciati dall’autobus, sfondano la porta con un sasso

Brutto episodio in viale Boccaccio, con protagonisti due giovani. Le forze dell’ordine sono sulle loro tracce

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo i vandalismi in centro, un altro brutto episodio di inciviltà con protagonisti alcuni giovani.
Martedì mattina, due ragazzi sono saliti su un autobus della Stie, alla fermata tra viale Boccaccio e via Varzi, sprovvisti del biglietto. Il conducente ha ovviamente chiesto loro di acquistare il titolo di viaggio, ricevendo in cambio una serie di insulti.

Quando l’autista li ha invitati a scendere dal mezzo, i due hanno impugnato un sasso per poi scagliarlo contro il bus, mandando in mille pezzi la porta anteriore.
Quando le forze dell’ordine sono arrivate sul posto, i due si erano già dileguati. Carabinieri e Polizia locale, però, sono sulle loro tracce.

Appena venuto a conoscenza dell’episodio, il sindaco Emanuele Antonelli lo ha reso pubblico su Facebook, affermando: “Tranquilli, vi troveremo e pagherete caro!”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA