Una denuncia e guai per un ristorante
Carabinieri, nuovi controlli al LatinFiexpo

Nuovo controllo - non è il primo - alle attività commerciali presenti all’interno della manifestazione “LatinFiexpo”, in corso di svolgimento nei padiglioni di MalpensaFiere a Busto Arsizio. Questa volta al servizio ha collaborato e partecipato anche il personale specializzato del NAS

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio hanno effettuato un nuovo servizio “estivo” finalizzato a garantire la regolarità ed il rispetto delle normative durante i numerosi eventi che si svolgono sul territorio in questo periodo. Nella circostanza è stato svolto un nuovo controllo – non è il primo – alle attività commerciali presenti all’interno della manifestazione “LatinFiexpo”, in corso di svolgimento nei padiglioni di MalpensaFiere a Busto Arsizio. Questa volta al servizio ha collaborato e partecipato anche il personale specializzato del NAS, Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell’Arma dei carabinieri.

I controlli hanno permesso di constatare la violazione della normativa igienico-sanitaria relativa alla conservazione degli alimenti di un ristorante che somministra cibi sudamericani, di denunciare per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti un 35enne fermato e controllato durante un posto di blocco nelle vie di deflusso dal polo espositivo e di controllare complessivamente 101 soggetti, 41 autovetture e 3 attività commerciali temporaneamente operanti all’interno dell’area dell’evento.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA