Calcio dilettanti - 28^ giornata
Cas: volata Promozione. Antoniana e San Marco in lotta per la salvezza

Domenica casalinga per Cas, Antoniana, e San Filippo. In trasferta Busto 81, San Marco, Beata, Borsanese e Ardor. Fischio d'inizio alle 15.30

Simone Testa

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Si avvicina il momento della verità per i campionati dilettantistici provinciali e regionali, entrati ormai nella loro fase più calda. I giochi, per le bustocche, restano praticamente aperti solo in Prima Categoria, dove il Cas, capolista, continua a rincorrere il sogno Promozione, mentre Antoniana e San Marco affilano i coltelli in vista della lotta per evitare i playout. Fischio d’inizio alle 15.30.

Settimana rovente in casa Busto 81, con diversi rumors di mercato che vedono Roberto Simonini, attuale presidente dell’Inveruno, vicino al club bustocco. Per il momento il direttore generale Carmine Gorrasi resta cauto e preferisce non rilasciare dichiarazioni fino al termine del campionato, ma i rapporti fra i due sono buoni e filtra ottimismo.

Eccellenza

Mariano Calcio-Busto 81

Con i playoff ormai lontanissimi dopo la debacle contro il Varese, il Busto 81 si prepara alla trasferta di Mariano Comense sul prato del comunale di via per Cabiate. I bustocchi punteranno sull’orgoglio per riscattare la figuraccia di settimana scorsa, mentre il Mariano Calcio, galvanizzato dall’ottima prestazione contro la capolista Castellanzese, giocherà questo match sulle ali dell’entusiasmo.

Prima Categoria

Cas-Solbiatese Insubria

In vetta con tre punti di vantaggio sull’Aurora Cantalupo a tre gare dal termine. Questa è la situazione del Cas di Luciano Cau, che si prepara a giocarsi la vittoria del campionato in un testa a testa con la compagine di Cerro Maggiore. Uno scontro che, salvo inciampi nelle prossime due gare, potrebbe risolversi proprio nell’ultima giornata, dove Cas e Aurora Cantalupo si ritroveranno l’una contro l’altra sul terreno di gioco dei sinaghini per il decisivo spareggio Promozione. Ma, almeno per ora, i blues pensano solo al match casalingo (campo di via Montegrappa) contro la Solbiatese Insubria, undicesima della classe con la salvezza praticamente già in tasca. Occhio però a quel che succede ad Arcisate, dove il Valceresio ospita l’Aurora Cantalupo in un match tutt’altro che scontato.

Antoniana-Arsaghese

L’Antoniana di Cristian Pavone è pronta a ricevere l’Arsaghese sul terreno di gioco di via Ca’ Bianca. La compagine di Arsago, che ha già raggiunto la salvezza matematica, può scendere in campo senza particolari preoccupazioni. Discorso diverso, invece, per i bustocchi, impegnati in una lotta serrata con San Marco (tredicesima a 27 punti, a pari merito proprio con l’Antoniana) e Brebbia (a quota 30) per evitare i playout.

Tre Valli-San Marco

La San Marco di Paolo Marchiorato si prepara a far visita al Tre Valli, penultimo della classe e già bocciato dall’aritmetica, con l’intenzione di strappare tre preziosissimi punti salvezza che potrebbero permettere alla compagine di Madonna Regina di raggiungere il Brebbia al dodicesimo posto (che consentirebbe di evitare i playout) a quota 30. Appuntamento al comunale di via Torino, a Cugliate Fabiasco.

Seconda Categoria

Airoldi-Beata Giuliana

Il Beata Giuliana di Alfredo Rossetti è pronto a far visita all’Airoldi, quattordicesimo della classe, sul terreno di gioco di via “Cascina dei Poveri”. I bustocchi, ormai definitivamente tagliati fuori dal discorso playoff, si preparano ad affrontare un altro match senza particolari pressioni, ma con la stessa voglia di far bene che li ha portati a mettere a segno il colpaccio contro la capolista Nuova Fiamme Oro.

Arnate-Borsanese

Finale di stagione in discesa per la Borsanese di Davide Tomanin, che con la vittoria di settimana scorsa ha praticamente messo la salvezza in cassaforte. I numeri parlano chiaro: dieci punti di distacco sul tredicesimo posto, attualmente occupato dal Canegrate, a quattro gare dal termine. La certezza matematica potrebbe arrivare già domenica, quando i bustocchi si sposteranno a Gallarate per affrontare l’Arnate. Appuntamento sul terreno di gioco di via “XXII marzo”.

Terza Categoria

Atletico 2013-Ardor

Si sposta in trasferta l’Ardor di Matteo Gastaldello, che sarà ospite dell’Atletico 2013 al comunale “Agorà” di San Vittore Olona per questo turno di campionato. I bustocchi, ormai tagliati fuori dal discorso playoff per via del distacco accusato dalle prime tre della classe, non vogliono assolutamente gettare la spugna in questo finale di stagione e si preparano a lottare fino alla fine per onorare la maglia. Già nel mirino l’obiettivo quarto posto, attualmente occupato dal Boffalorello a +1.

San Filippo-San Giorgio

Il San Filippo di Diego De Bernardi si prepara all’ennesimo “derby dei santi”, questa volta contro il San Giorgio, per un match che vale più per l’onore che per la classifica. Appuntamento sul terreno di gioco di via Varese.

Copyright @2019