Scoperto dai carabinieri
Castellanza, 35enne aveva in casa una serra artigianale di marijuana

I carabinieri di Castellanza hanno arrestato per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente un 35enne incensurato. L’uomo è stato scoperto con una tipica serra “artigianale”, con impianto di riscaldamento ed illuminazione, per coltivare marijuana

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I carabinieri di Castellanza hanno arrestato per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente un 35enne incensurato. L’uomo, residente in città, nel corso di una perquisizione svolta d’iniziativa dai carabinieri a seguito di alcune informazioni acquisite, è stato scoperto con una tipica serra “artigianale”, con impianto di riscaldamento ed illuminazione, per coltivare marijuana e trovato in possesso di materiale per la lavorazione della stessa sostanza stupefacente.

Il 35enne, nella sua serra di casa, aveva quattro piante di canapa in fioritura, oltre a otto barattoli di vetro con dentro marijuana per un peso complessivo di circa 200 grammi.

Tutto lo stupefacente ed il materiale per la coltivazione è stato sequestrato dai carabinieri.

Il 35enne è stato processato con rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto, rinviato il giudizio a febbraio e rimesso in libertà il soggetto senza alcuna misura.

Copyright @2019