Ordine da 75 milioni di Euro
Cinque nuovissimi elicotteri Leonardo-AW139 per i Vigili del Fuoco

Grosso colpo di mercato della divisione elicotteri di Leonardo, sede produttiva di Cascina Costa (Vergiate): sono stati firmati nuovi contratti per la fornitura di 5 elicotteri AW139 al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Gli ordini hanno un valore complessivo superiore ai 75 milioni di euro

Luciano Landoni

VERGIATE

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Grosso colpo di mercato della divisione elicotteri di Leonardo, sede produttiva di Cascina Costa (Vergiate): sono stati firmati nuovi contratti per la fornitura di 5 elicotteri AW139 al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Gli ordini hanno un valore complessivo superiore ai 75 milioni di euro. I cinque nuovi elicotteri verranno consegnati entro il giugno 2020.

La flotta di AW139 (con quest’ultima fornitura i Vigili del Fuoco potranno disporre di 8 elicotteri)  sostituirà progressivamente quella composta dal modello AB412 e permetterà al Corpo dei Vigili del Fuoco di migliorare considerevolmente le proprie capacità di intervento su tutto il territorio nazionale.

L’AW139, infatti, rappresenta l’elicottero più moderno al mondo in fatto di operazioni di ricerca e soccorso in mare e in montagna, nonché per il trasporto medicale, gli interventi antincendio e di protezione civile.

Il programma di ammodernamento della flotta prevede un’opzione per altri 7 elicotteri in aggiunta agli 8 già ordinati. Vale la pena precisare che le missioni di soccorso e antincendio effettuate ogni anno in Europa sono oltre 816.000 e la dotazione tecnologica degli AW139 è di un livello qualitativo estremamente elevato e consente a questa tipologia di elicotteri di fornire delle prestazioni di efficacia pressoché assoluta.

L’AW139 è addirittura equipaggiato di un sofisticato sistema di autopilota che lo rende particolarmente adatto per le operazioni di ricerca e soccorso sia sulla terra che sul mare.

Ad oggi sono 61 gli AW139 ordinati dall’amministrazione pubblica italiana per le Forze Armate e i Corpi dello Stato; mentre gli ordini complessivi nel mondo sono 1.100 (950 dei quali già in servizio) provenienti da 270 clienti di 70 diversi Paesi. Questi dati di mercato fanno dell’AW139 l’elicottero più venduto al mondo nella sua categoria. L’apparecchio è un vero e proprio capolavoro tecnologico di 7 tonnellate di peso, vola con due turbomotori ed è in grado di operare anche con un solo motore funzionante persino nelle missioni maggiormente critiche, garantendo così la piena sicurezza dell’equipaggio e dei passeggeri.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA