CONTE SULLA CONNESSIONE NELLE SCUOLE
“Il nuovo contratto è stato stipulato dieci giorni fa”

A rispondere ai rappresentanti del Gruppo Indipendente olgiatese è l’Assessore Sofia Conte, che spiega come il Comune si sia mosso sin da subito per riattivare internet all’interno delle scuole

Loretta Girola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

A rispondere ai rappresentanti del Gruppo Indipendente olgiatese è l’Assessore Sofia Conte, che spiega come il Comune si sia mosso sin da subito per riattivare internet all’interno delle scuole.

Negli scorsi giorni, infatti, i rappresentanti del Gruppo Indipendente avevano denunciato il malfunzionamento della connessine internet che dall’inizio dell’anno scolastico interessa i plessi Gerbone e Carducci, sottolineando che il Comune, in più di due mesi, non ha potuto, o voluto, risolvere la situazione. A rispondere è l’Assessore Conte, che spiega che “il protrarsi del malfunzionamento è stato dettato da tempi tecnici, in quanto gli uffici si sono mossi per risolvere il problema immediatamente dopo averne ricevuto comunicazione.

La causa del guasto, infatti, è da far risalire al cambio del gestore del contratto che fornisce la banda larga ad un’unione di comuni, di cui Legnano è il capofila, che comprende anche Olgiate Olona, e che è avvenuto nel mese di maggio. Quando ciò è avvenuto il Comune ha subito avuto accesso alla connessione internet e, complici anche le vacanze estive, non ci si è accorti che la stessa cosa non era avvenuta anche all’interno delle scuole olgiatesi.

Il nuovo contratto, infatti, non prevede anche la fornitura del servizio alle scuole, fatto di cui si sono accorte le insegnanti a settembre al momento di ricominciare l’anno scolastico, quando la situazione è stata segnalata agli uffici, che si sono subito messi in moto per cercare una soluzione.

Ci si è subito attivati, con la collaborazione della scuola, nella persona del professor Fabio Castiglioni, a cui va il nostro ringraziamento, per trovare un nuovo contratto che potesse rispondere appieno alle esigenze della scuola e diversi incontri sono stati fati per stabile quale fosse il servizio che, rispondendo a tutte le caratteristiche necessarie, garantisse il miglior rapporto qualità prezzo. Circa dieci giorni fa il è stato stipulato, e pagato, il nuovo contratto, e nella mattinata di lunedì 26 novembre i tecnici si sono recati alle Carducci e al Gerbone per ripristinare la connessione.

La realtà, dunque, non è che il Comune si sia disinteressato totalmente del problema, come raccontato dal Gruppo Indipendente; gli uffici si sono immediatamente attivati per trovare una soluzione, e le settimane passate sono state dovute solamente ai tempi tecnici necessari per il nuovo contratto, e, anche se siamo estremamente dispiaciuti di essere arrivati al mese di novembre, non è stato possibile risolvere prima il problema”.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA