ISTITUTO ANTONIONI
“Contributi allo studio”, Progetto Cinema premia Hakim e Giulia

Mille euro ciascuno, per ogni anno di corso, per i due allievi, purché l’impegno e i risultato rimangano elevati

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Annunciati i nomi dei due studenti dell’Istituto Antonioni che riceveranno i “contributi allo studio” assegnati – per la quinta volta – dall’associazione Progetto Cinema: si tratta di Hakim Gouem (indirizzo recitazione) e Giulia Cafagna (indirizzo regia).

I due allievi, iscritti al primo anno della scuola di cinema, riceveranno un contributo di mille euro ciascuno, come sostegno al pagamento delle rette, contributo che verrà erogato per tutti i tre anni del percorso formativo, a condizione che l’impegno scolastico e i risultati restino elevati.

“Ringraziamo l’associazione Progetto Cinema per la vicinanza e per questo aiuto concreto”, ha dichiarato Alessandro Munari, presidente della Fondazione Istituto Michelangelo Antonioni, salutando i presenti, mentre Gigi Chierichetti presidente dell’associazione Progetto Cinema, ha ricordato anche gli sponsor partner dell’iniziativa : Rotary La Malpensa, Agesp e Fideuram. 

“Sono qui perché quando si premiano gli studenti il sindaco ci deve essere – ha dichiarato Emanuele Antonelli, rivolgendosi poi direttamente ai vincitori – Considerate questo contributo come il primo stipendio, dovete farlo fruttare”.

“Stasera si è visto il Sistema città – il commento di Manuela Maffioli, vicesindaco e assessore alla cultura – una città che crede nei propri talenti e decide di investire in questa direzione. Ovunque andrete, voi ragazzi diventerete ambasciatori della città”.

“Scegliere è sempre difficile – ha concluso Gigi Chierichetti – abbiamo ascoltato cinque storie, cinque esperienze, cinque situazioni e tutti avrebbero meritato. Chiedo a tutti, anche a chi non ha vinto, di proseguire questo percorso formativo con passione”.

Copyright @2020