Controlli serrati dei carabinieri, un arresto e due denunce

Martedì di controlli serrati per la Compagnia dei carabinieri di Busto che ha svolto un servizio sul territorio al quale ha partecipato anche un contingente di rinforzo. Arrestato un cinese per evasione e denunciate due nomadi con attrezzi da scasso nelle borse

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Martedì di controlli serrati per la Compagnia dei carabinieri di Busto che ha svolto un servizio sul territorio al quale ha partecipato anche un contingente di rinforzo della Compagnia di intervento operativo del Terzo Reggimento Carabinieri Lombardia.

Nel corso del servizio, dedicato alle zone periferiche del territorio, è stato arrestato un cinese per evasione. L’uomo è stato controllato in zona stazione. Se ne andava in giro pur essendo agli arresti domiciliari per reati finanziari. Pizzicato in “libera” uscita, il soggetto è stato riportato a Milano, nel suo luogo di detenzione.

Inoltre, sono state denunciate due giovani nomadi trovate con le borse piene di attrezzi da scasso per serrature. In diversi giardini pubblici, infine, sono stati controllati alcuni giovani; otto di loro sono stati trovati con modiche quantità di hashish e marijuana e segnalati quali assuntori alla Prefettura.

Nel corso del servizio sono stati controllati complessivamente circa 100 soggetti e 40 veicoli.

Copyright @2018