Il velocista bresciano trionfa nella classica legnanese
Coppa Bernocchi, Sonny Colbrelli piazza lo sprint vincente / Le foto

Sonny Colbrelli ha trionfato nella 92esima edizione della Coppa Bernocchi. Il bresciano aggiunge la classica legnanese nel suo personalissimo palmares di vittorie dopo i trionfi alla Agostoni e nella Tre Valli Varesine

Foto Marino Bianchi

Ottavio Tognola

legnano

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Sonny Colbrelli, velocista bresciano portacolori della Bahrain-Meridia, ha trionfato nella 92esima edizione della Coppa Bernocchi (42esimo Gran Premio Bpm). Il bresciano compagno di squadra di Vincenzo Nibali, già vincitore della Coppa Agostoni e della Tre Valli Varesine nel 2016, ha piazzato la volata vincente in viale Toselli a Legnano, aggiungendo anche la classica organizzata dall’Us Legnanese del presidente Roberto Damiani nel suo personalissimo palmares di vittorie.

Sono stati 189 i corridori al via della 92esima Coppa Bernocchi, in rappresentanza di 25 nazioni e 26 team sul tradizionale percorso di 192 chilometri e 500 metri. Come sempre, si è affrontato il circuito della Valle Olona (nelle foto di Marino Bianchi) con gli immancabili passaggi sulle salite del Piccolo Stelvio e del Caramamma che hanno determinato la fuga dei protagonisti di giornata: Filippo Ganna (Uae Team Emitates), l’austriaco Patrick Gamper (Tirol CyCling) e il marocchino El Mehdi Chokri (Dimension Data For Qhubeka).

In vista del traguardo di Legnano, Gamper ha tentato l’assolo ma ha visto naufragare il suo sogno di vittoria a meno di un chilometro dall’arrivo. Il classico “volatone” di gruppo ha premiato Colbrelli con al secondo posto il canadese Guillaume Boivin (Israel CyCling Academy) e al terzo Sacha Modolo (Uae Team Emirates).

Al termine della corsa legnanese il C.T. Davide Cassani ha ufficializzato la lista degli azzurri che parteciperanno al Mondiale di Bergen in Norvegia domenica 24 settembre.

I nove titolari saranno Viviani, Moscon, Trentin, Ulissi, Colbrelli, Bennati, Bettiol, De Marchi e Puccio con riserve Canola e Villella.

Il podio della Bernocchi

Copyright @2017