FATICANO ANTONIANA E SAN MARCO
Cas e Busto 81 partono bene in Coppa. Aspettando il campionato

Nell'attesa del campionato, sono la Coppa Eccellenza e la Coppa Lombardia a regalare emozioni. Buone vittorie per il Cas, parte bene anche il Busto 81. Antoniana e San Marco faticano

Riccardo Torresan

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Tra gli ultimi scampoli d’estate e le prime avvisaglie d’autunno, l’attesa per il campionato – al via domenica 9 settembre – è sempre più alta. Attesa che, però, può essere smorzata grazie alla Coppa Lombardia e alla Coppa Eccellenza. Le competizioni dilettantistiche ad eliminazione, infatti – pur non essendo la priorità per molte società – stanno già dando importanti indicazioni per il futuro. Un goloso assaggio in attesa della scorpacciata che si prepara per la stagione 2018/2019.

ECCELLENZA

Si è già avviato, innanzitutto, il girone di Coppa Eccellenza per il Busto 81. I biancorossi, che stanno costruendo una squadra tutta orientata alla vittoria (dichiarata), hanno inaugurato le loro uscite ufficiali il 26 agosto, contro la Cisanese. Il match si è chiuso su uno 0-0 dai molteplici volti. Un risultato sicuramente dettato anche dal fatto che la preparazione è ancora in corso. Con tutti i nuovi acquisiti estivi (Ferri, Calzi, Palumbo e Castagna su tutti), rodare una squadra non è certo lavoro scontato per mister Tricarico. La successiva giornata di riposo, inoltre, ha portato tutte e tre le squadre del girone (Busto 81, Cisanese e Bedizzolese) ad 1 punto in classifica. Incerto insomma il destino del girone, ma i biancorossi – reduci dal test di lusso con la Juventus Under 23 – mantengono però la possibilità di giocarsi in casa la qualificazione (nella prossima giornata, il 5 settembre) prima del debutto di domenica 9 in campionato, in quel di Vigevano.

PRIMA CATEGORIA

Progredisce anche la Coppa Lombardia di Prima categoria, che vede impegnate ben tre società bustocche. La prima giornata si è aperta con il primo derby dell’anno, tra Cas e Antoniana. Dopo una partita piuttosto equilibrata, sono stati i biancoblù di via Montegrappa ad aggiudicarsi la sfida per 2-0 (Cavaleri, Suman). Buono il Cas, ma degna di nota la caparbietà dell’Antoniana, che sta crescendo sotto la guida di mister Canestrale. Sconfitta di misura, invece, per la San Marco, sconfitta 1-0 dalla Vanzaghellese nonostante una buona prova imbastita in trasferta.

La seconda giornata ha visto una nuova sconfitta dei giallorossi di via Ca’ Bianca, che hanno subito un duro 3-0 dalla Vanzaghellese. I sinaghini di mister Cau, invece, hanno calato il poker sui leoni alati di mister Marchiorato, aggiudicandosi per 4-0 (Caccia, Turconi, Nardone, Panarese) il secondo derby bustocco di questo girone. Si proiettano quindi verso il passaggio alla fase finale Vanzaghellese e Cas, difronte mercoledì 6 (ore 20.30) in concomitanza con Antoniana- San Marco.

Nel frattempo, si avvicina a grandi falcate l’inizio del campionato per tutte le categorie (in Seconda Borsanese e Beata Giuliana, in Terza Ardor e San Filippo). I nastri di partenza, infatti, sono programmati per domenica 9 settembre. Se il campionato rispetterà le prove di forza viste in questi turni di Coppa, è tutto da vedere. Ciò che è sicuro, però, è che la stagione si preannuncia davvero calda. Nonostante il termometro in calo.

Copyright @2018