IL WEEKEND DEL RUNNER
Da Legnano a Saronno sempre di corsa

Tante occasioni in questo nuovo fine settimana per i podisti locali: si inizia venerdì a Legnano, Jerago o Mornago; si prosegue sabato a Pregnana e Uboldo per finire domenica a Saronno, Abbiate Guazzone o Mozzate. Poi sarà la volta della 7km x 7 principi a Busto

Igor Mutinari

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo la scorpacciata della Bumba da Cursa che ha visto ben 150 runner invadere Beata Giuliana con l’ottima regia di Bumbasina Run, ci sono molte manifestazioni in programma nel weekend del runner, in attesa della 7km x 7principi, tradizionale appuntamento podistico organizzato dalla sezione bustocca della Croce Rossa Italiana per domenica 23 settembre alle ore 10 con partenza davanti alla sede CRI e nuovo arrivo al Parco Sempione.

Per riprendersi dagli sforzi della Bumba da Cursa o allenarsi in previsione della 7km x 7principi, le nostre proposte partono da venerdì 14. A Legnano si terrà subito l’evento clou del fine settimana podistico con la Legnano Night Run, una manifestazione sulla distanza di 7,5 chilometri con partenza e arrivo al castello visconteo. Il costo di partecipazione è di 10 euro (con pacco gara e maglietta tecnica) e il via è previsto per le ore 20.30. Nella passata edizione furono oltre 3.000 i runner che si diedero appuntamento per correre nel centro della città del Palio. Alla gara principale si affianca la Gara Junior dedicata agli under 14 sulla distanza di 1.000 metri.

Lo stesso giorno, a Jerago con Orago Una corsa per Andrea, al fine di raccogliere fondi per la onlus Insieme ad Andrea si può. La distanza prevista è di 5 chilometri, la partenza sarà alle ore 20.00 dal Parco Onetto. A Mornago si disputerà invece la Panzer Run, un trail lungo 7,2 chilometri in notturna (partenza alle ore 20.20) su sentieri boschivi. Per questo è obbligatoria la lampada frontale. Il ritrovo è presso l’oratorio di Montonate e la partecipazione costa 5 euro con panzerotto per riprendersi dalle fatiche.

Passando a sabato 15. I podisti si potranno scatenare a Pregnana Milanese per la “Corri con i run della fontana”. Anche in questo caso sono due i percorsi disponibili da 5 o 12 chilometri. Si parte dal Centro Sportivo di via Giacomo Leopardi alle ore 17, il costo di iscrizione è di 7 euro con riconoscimento finale o 3 senza.

A Uboldo, invece, la proposta è leggermente diversa. Da Piazza San Giovanni Bosco alle ore 20.30 prenderà il via la Led Night Run for Sud Sudan. Due i percorsi proposti: 5 o 10 chilometri per attraversare le strade del paese, l’iscrizione costa 10 euro con pacco gara.

Tre occasioni anche per domenica 16, nel raggio di pochi chilometri. A Saronno si terrà la classica StraSaronno sul percorso di 5 o 10 chilometri che attraversa le strade cittadine e il Parco del Lura. Si parte da Piazza Libertà alle ore 9.15, con un costo di partecipazione di 15 euro che comprende il pacco gara con zainetto e scaldacollo.

A Mozzate, invece, sarà la volta della Mangiacuscienza, una manifestazione giunta alla quarantatreesima edizione sui percorsi di 8 o 15 chilometri. Il via è previsto alle ore 9.00 da Piazza Partigiani con un costo di 7 euro con pacco gara. Per finire, ad Abbiate Guazzone, si disputerà la diciottesima edizione della Quattar pass in pineta. Tre le distanze proposte da 7, 12 o 21 chilometri, in un percorso prevalentemente sterrato all’interno della pineta. La partenza sarà libera tra le ore 8 e le 9.30 da Piazza Unità d’Italia con un costo di 3 euro.

Tante possibilità quindi per i podisti in quest’ultimo scampolo di estate.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA