FORZISTA DELLA PRIMA ORA E FEDELISSIMO DI ANTONELLI
Dai gazebo al Consiglio. Scocca l’ora di Tallarida

Il presidente del Club Forza Silvio approda in assise dopo una lunga militanza nel partito di Berlusconi

GIOGARA

Riccardo Canetta

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

È da sempre legato a Emanuele Antonelli, con cui ha collaborato fianco a fianco quando l’attuale sindaco era coordinatore cittadino del Pdl. Lo scorso anno è stato senza dubbio l’esponente di Forza Italia che più ne ha sostenuto la candidatura. Ora, con l’ingresso in Consiglio comunale, per Orazio Tallarida si chiude un cerchio e un’esperienza politica pluriventennale trova il suo coronamento.
Negli ultimi giorni, i dubbi della presidente di Accam Laura Bordonaro ne avevano messo in discussione l’approdo in assise. Ma, alla fine, toccherà a lui prendere il posto del neo-assessore Gigi Farioli.

“Sinceramente ero tranquillo – spiega a giochi fatti Tallarida – Certo, provare un po’ di tensione in queste situazioni credo sia normale. In ogni caso, ringrazio Laura per l’opportunità che mi ha dato; sono convinto che continuerà a svolgere al meglio il suo lavoro alla guida di Accam. Da parte mia, sono orgoglioso di entrare nel Consiglio comunale della città in cui vivo dal 1972, quando mi trasferii da Santa Cristina d’Aspromonte. Busto Arsizio mi ha accolto in maniera splendida. Qui ho conosciuto mia moglie Silvia, che mi ha donato una splendida famiglia che mi ha sempre sostenuto”.
E a Busto è sbocciata la passione per la politica, segnata in maniera netta dalla figura di Silvio Berlusconi.

“Mi sono iscritto a Forza Italia nel 1994, subito dopo la discesa in campo del presidente”. In oltre vent’anni di militanza, Tallarida è stato l’uomo dei gazebo, sempre in prima linea quando si trattava di scendere in piazza. “Anche da consigliere – assicura – continuerò a darmi da fare fuori dal municipio, sapendo di poter contare sull’amico Tiziano Canaglia e sul gruppo di giovani a cui voglio trasmettere la passione per la politica”.

Presidente del Club Forza Silvio, responsabile varesino dell’Esercito di Silvio e membro del direttivo provinciale del partito, per Tallarida si tratta del primo incarico da amministratore. “In questa prima fase, dovrei mettere le mie competenze al servizio dell’assessore Paola Magugliani, affiancandola nella supervisione del verde pubblico e in particolare delle aiuole affidate ai privati”.
Prima, però, l’esordio ufficiale nell’assemblea cittadina, previsto per lunedì 23 ottobre alle 21.

Copyright @2017

NELLA STESSA CATEGORIA