AMORE RAPPRESENTANZE
fai de l'Inform@zione on line la tua home page
HyperLink
martedì 02 settembre 2014
HyperLink
Ignora collegamenti
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Ignora collegamenti
Cronaca
Politica e Società
Avvenimenti e Cultura
Impresa e lavoroEspandi Impresa e lavoro
Sport
Ignora collegamenti
Arte
Poesia
Cibo per la mente
Conoscere & Sapere
Esperto risponde
Cerca su l'Inform@zione:  
CREVAL
Quanta poesia in quei giochi...
Giocavamo ai “bùgeti” che erano sfere di terracotta (forse scarti della lavorazione dei mattoni). Il gioco con i “bùgeti” presentava varianti di tutto rispetto. C’era “un pasèn” (piccolo passo) e si sviluppava con due giocatori. Uno gettava avanti una biglia (bùgeta) e l’altro doveva cercare di centrarla con la sua e, se l’avesse fatto, da subito incamerava la biglia del contendente e si iniziava una nuova partita. Ci sono ancora in giro “i bùgeti”? Forse no, forse sono stati totalmente sostituiti da biglie colorate che non hanno il “calore” di quelle di terracotta...
DENUNCIATO: AVEVA CON SÉ 7 GRAMMI DI MARIJUANA
TOCCATE E FUGA PER AELBRECHT, BATTESIMO PER DEGRADI
TIGROTTI MAI DI DOMENICA NELLE PRIME CINQUE GIORNATE
CORDOGLIO DI AMMINISTRAZIONE E CITTADINANZA SOLBIATESE
BUSTO ARSIZIO - Parte la nuova campagna per la ricerca volontari di Telefono Amico Italia, l’associazione che dal 1967 offre un servizio di ascolto a chiunque si trovi ad affrontare un periodo di solitudine, angoscia, tristezza, sconforto, rabbia, disagio. A settembre, la sede di Busto avvia un corso di formazione gratuito presso Villa Tovaglieri, articolato in 15 serate divise per argomento.
OLGIATE OLONA – A pochi giorni dalla ripresa della scuola il nuovo Assessore ai servizi educativi di Olgiate Olona, Alda Acanfora, ha voluto presentare gli obiettivi che intende portare avanti in questo mandato in materia di politiche scolastiche.
BUSTO ARSIZIO - I Kings of Kings non finiscono di stupire. La squadra capitanata dal bustocco Matteo Grampa, detentrice del titolo italiano FISB di basket 3vs3 e recente semifinalista al torneo internazionale di Lugano, si è aggiudicata un nuovo trofeo. Questa volta il palcoscenico è stato il centro di Milano e a premiare i vincitori è stato il campione Nba Marco Belinelli.
BUSTO ARSIZIO - Buona ultima, ecco la Bustese. Dopo l’Europromotion Legnano, l’Hydrotherm Casorate e la Sogesca Borsano, suona l’adunata anche per la squadra di coach Ermanno Traietta che va a completare il novero delle formazioni locali di basket che si sono ritrovate dopo l’estate. Passato l’anno zero in Promozione, i biancorossi ricominciano dalla serie D.
BUSTO ARSIZIO - L’Unendo Yamamay torna a parlare inglese. Saranno difatti due le ragazze a disposizione di coach Parisi che come madrelingua hanno l’idioma di Shakespeare e Oscar Wilde, come fu due anni orsono con Lloyd e Faucette. Ciara Michel e Rebecca Perry sono desiderose di iniziare una nuova avventura in maglia biancorossa. Entrambe si dicono felicissime (con parole loro “over the moon”) di essere all’Unendo Yamamay. “An amazing team”.
VARESE - Lo sport varesino si classifica all’ottavo posto nello studio condotto su tutto il territorio italiano dal Gruppo Clas per “Il Sole 24 Ore”. Un grande traguardo, non solo per i risultati raggiunti dagli atleti nelle competizioni individuali e di squadra, ma anche per il numero e la qualità degli impianti sportivi del territorio: dalla riqualificazione del campo di atletica di Calcinate degli Orrigoni alle diverse strutture presenti nel comune di Busto Arsizio (la piscina Manara, unica ad offrire una vasca olimpionica, il centro di atletica “Angelo Borri” e il palazzetto dello sport “Maria Piantanida-PalaYamamay”).
BUSTO ARSIZIO - L’esordio in campionato della Pro Patria, sconfitta a domicilio dalla Torres, non è stato certo da incorniciare, ma il migliaio di spettatori che ha animato lo “Speroni” - dove non è passata inosservata la presenza dell’indimenticato capitano Paolo Tramezzani - ha comunque potuto vivere il primo sabato di calcio, dopo un tourbillon di chiacchiere e preoccupazioni per il futuro della società. Nelle foto di Marino Bianchi (all’interno) alcuni dei momenti salienti del match fra biancoblù e rossoblù, deciso - ironia della sorte - dal classico gol della domenica, realizzato dal sardo Maiorino.
CARNAGO - Marco Tizza ha vinto il 43^ Gran Premio di Carnago (“Trofeo Ing. Pino Introzzi”), organizzato dalla Società Ciclistica Carnaghese del presidente Adriano Zanzi. La gara riservata a elite e under 23, con 192 concorrenti al via, si è disputata sabato 30 agosto sul classico Circuito del Seprio, un anello di 20 chilometri ripetuto per otto volte tra Solbiate Arno, Gornate Olona e Castelseprio. La gara è stata decisa allo sprint tra una cinquantina di concorrenti. A tagliare a braccia levate il traguardo di via Castiglioni a Carnago è stato il portacolori della M.I. Impianti Remer Guerciotti (nella foto Benati).
BUSTO ARSIZIO - C’è chi dice no. Nella fattispecie ai piccioni nei cimiteri cittadini che creano una serie di problemi igienici e sanitari. A presentare una mozione da discutere nel prossimo Consiglio comunale è il rappresentante di Sinistra Ecologia Libertà, Marco Cirigliano. Nel mirino del battagliero consigliere sono finiti i piccioni, causa dello sporco e del degrado che regna nei camposanti di Busto Arsizio. “Bisogna intervenire al più presto, utilizzando qualsiasi strumento nel rispetto della legge”.
BUSTO ARSIZIO - Incidente con cappottamento intorno alle 13.30 di sabato 30 agosto all’incrocio fra via Grosseto e corso XX Settembre a Busto Arsizio. Una mancata precedenza, secondo la ricostruzione fornita da diversi testimoni che stavano dirigendosi allo stadio “Speroni” per assistere alla partita fra Pro Patria e Torres, la causa dello spaventoso sinistro. A provocarlo l’autovettura in uscita da via Grosseto che ha innescato il cappottamento della Fiat Panda che stava transitando sul vialone. Miracolosamente illesa l’anziana conducente del mezzo.
BUSTO ARSIZIO - Su una scialuppa che imbarcava acqua da tutte le parti, è rimasto fiero ed impassibile sulla plancia del comando, rischiando di abbandonare la nave biancoblù solo di fronte alle forze di un mare incontrollabile e alle sirene ammaglianti dell’AlbinoLeffe. Ma il capitano di tante battaglie, degno erede di quel Paolo Tramezzani accorso allo “Speroni” (all’interno la foto) per tifare le tigri di Busto nell’esordio di campionato contro la Torres di Sassari, ha deciso di non abbandonare la Pro nella tempesta.
BUSTO ARSIZIO - Nella prima giornata del campionato di LegaPro Unica, i tigrotti di mister Oliveira denotano tutti i propri limiti tecnici e organici, venendo puniti da un eurogol di Maiorino alla mezz’ora del primo tempo. Alla rimaneggiata Torres, priva degli ultimi rinforzi di mercato, basta e avanza per espugnare lo “Speroni” e centrare così il bottino pieno. Per Serafini e compagni una prova generosa, ma nulla più. Per salvarsi in questa categoria, occorrono assolutamente e urgentemente rinforzi.
BUSTO ARSIZIO - Si è tenuta giovedì sera in piazza San Giovanni la consegna degli attestati di partecipazione al “corso di informatica di base per giovani della terza età” organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Distretto del Commercio presso la sede di Ascom. A consegnare l’attestato ai “neo-diplomati”, il sindaco Gigi Farioli, il presidente dell’Ascom Romeo Mazzuchelli e gli insegnanti Domenico Cesaro, Francesca Pentcheva e Valentina Rizza.
VARESE - Giovedì pomeriggio un marocchino di 45 anni ha puntato un’auto parcheggiata a Varese, l’ha aperta dopo aver infranto il finestrino e ha iniziato a rovistarci dentro per vedere cosa c’era di interessante da rubare. Peccato che l’ha fatto sotto gli occhi di una cittadina che ha poi avvisato la Polizia. Il ladro, già con numerosi precedenti, è stato arrestato poco dopo.
BUSTO ARSIZIO - Giuseppe Pirola e Francesco Pinto, Unendo Energia e Yamamay, sono la benzina nel motore della Futura Volley. I due main sponsor si pronunciano sulla stagione che verrà, rinnovando il loro impegno nel progetto. “Questa squadra è un patrimonio dello sport italiano. Questo entusiasmo è uno stimolo in più per far sì che questa grande storia continui negli anni”. Primo impegno semiufficiale il Trofeo “Bellomo” di Castellanza con Novara, Ornavasso e Bergamo.
BUSTO ARSIZIO - Giovedì 28 agosto è stato sottoscritto il contratto per l’affidamento ad Agesp da parte dell’Azienda Ospedaliera di Busto Arsizio della gestione del parcheggio multipiano di via Arnaldo da Brescia. A porre le firme sull’accordo, l’Amministratore Unico di Agesp, Gianfranco Carraro, e il Direttore Generale dell’ospedale cittadino, Armando Gozzini. A garanzia dell’intera operazione, l’atto è stato siglato anche dal Sindaco, Gigi Farioli. Si partirà in via sperimentale settimana prossima.
BUSTO ARSIZIO - “Agusta Westland spa” e “Agusta Westland Ltd” hanno patteggiato davanti al gup di Busto Arsizio, Nicoletta Guerrero, la confisca di 7 milioni e mezzo di euro nell’ambito dell’affaire India. La controllata di Finmeccanica e la sua filiale inglese sono arrivate all’accordo con la Procura di Busto Arsizio che prevede anche sanzioni pecuniarie di 80.000 e 300.000 euro a testa per l’illecito amministrativo contestato dai magistrati.
BUSTO ARSIZIO - Il Sindaco di Busto Arsizio, Gigi Farioli, ha deciso di scrivere una lettera aperta al prefetto di Varese, Giorgio Zanzi, sull’affaire profughi. Il messaggio del Primo Cittadino di Busto Arsizio è diretto. Farioli, nella sua missiva pubblicata anche sul sito istituzionale del Comune, sottolinea “l’assoluta e improrogabile necessità di uscire dall’incertezza e dalla scarsa comunicazione”. All’interno il testo della lettera.
VARESE - Un intervento unico nel suo genere è stato eseguito nei giorni scorsi all’Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese da un’equipe di medici dell’Università degli Studi dell’Insubria, su una paziente di 57 anni milanese, affetta da una rara dilatazione dell’arteria renale. Grazie alle tecniche innovative utilizzate si è potuto salvare un organo importante come il rene. Lavoro di squadra per i chirurghi dell’Università dell’Insubria. Dieci ore di operazione, ma adesso la paziente sta bene.
CASTELLANZA - Ci sono volute diverse ore per ripulire la carreggiata dalle perdite di gasolio e dai resti del camion incidentato, dopo che intorno alle 11.00 di giovedì 28 agosto un Tir del “Gruppo Re” ha paralizzato la circolazione sull’Autostrada A8, in direzione di Varese. L’autista del grosso camion ha perso il controllo del mezzo sotto il ponte all’altezza dell’uscita di Castellanza, finendo contro il muro laterale dell’autostrada. Per ore, sulla carreggiata Nord, si è viaggiato incolonnati su due corsie.
BUSTO ARSIZIO - Per una persona anziana attraversare viale Duca d’Aosta ai semafori pedonali di Largo Giardino è come correre i 100 metri. Il verde dell’impianto semaforico dura sette secondi, quindici se si considera anche il giallo. Dopo le segnalazioni di alcuni lettori siamo andati a verificare la situazione sul campo, cronometro alla mano. Ed in effetti il problema è reale.
BUSTO ARSIZIO - A scaldare la tiepida estate cittadina ci ha pensato, senza dubbio, l’arrivo dei profughi africani nella palazzina in via dei Mille. Ora, tra eritrei, siriani e sudanesi sono quasi 50 i disperati che dimorano nello stabile che un tempo ospitava l’ex Cral dell’Enel. Dopo il pressing di Fratelli d’Italia e Lega sulla questione, a prendere carta e penna e a protocollare una mozione da discutere in Consiglio comunale sono adesso i cinque rappresentanti del Pd: Salvatore Vita, Valerio Mariani, Walter Picco Bellazzi, Cinzia Berutti e Angelo Verga.
OLGIATE OLONA - Jurassic Park a Olgiate Olona? Sembrerebbe di sì, almeno a giudicare dalla toponomastica cittadina alterata. Un blitz notturno di qualche buontempone, alcuni tocchi di pennarello qua e là e la segnaletica stradale di Olgiate Olona si è ritrovata con una curiosa modifica: due dei cartelli di via Nazario Sauro sono stati liberamente corretti e reinterpretati per indicare una fantomatica “via Dinosauro”.
BUSTO ARSIZIO - La brioche è lo spuntino di mezzanotte e a Busto Arsizio la meta gettonata, soprattutto nei fine settimana, è il “Dolcesalato” di piazza Manzoni. Ma in questi giorni la croissanteria ha le serrande abbassate, anche se il periodo di chiusura non è da attribuire alle classiche ferie estive. La spiegazione arriva direttamente dai proprietari della bottega.

POLIAMBULATORIO DR. FERRAVANTE
ACCAM SPA
AGESP SPA
VAGO
SAVINELLI SPA
<settembre 2014>
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora
area riservata