Nuovo Renault Store
AMORE RAPPRESENTANZE
fai de l'Inform@zione on line la tua home page
HyperLink
giovedì 05 marzo 2015
HyperLink
Ignora collegamenti
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Ignora collegamenti
Cronaca
Politica e Società
Avvenimenti e Cultura
Imprese e lavoroEspandi Imprese e lavoro
Sport
Ignora collegamenti
Premio LetterarioEspandi Premio Letterario
Ignora collegamenti
Arte
Poesia
Cibo per la mente
Conoscere & Sapere
Esperto risponde
Cerca su l'Inform@zione:  
Iconoclasta
Siamo alle prese con un vocabolo nuovo: ICONOCLASTA! Non che il vocabolo sia sconosciuto. Diciamo che non si era abituati ad utilizzarlo. Ci hanno pensato coloro che “sono animati da un violento istinto di distruzione”, ma pure coloro che “vogliono distruggere i simboli di una dottrina o di un’ideologia, di uno Stato”. Non è finita: iconoclasti sono pure coloro che “sono contrari a convenzioni, opinioni e istituzioni acquisite e proprie di una società”...
0-0 ANCHE CON LA BASE 96
IL FOTORACCONTO DI PRO PATRIA-PORDENONE
GIOVEDÌ SERA L’ANDATA DEL PLAY-OFF 6 CONTRO MOSCA
DIVERSE SEGNALAZIONI AI SERVIZI SOCIALI DI BUSTO
IN SCENA VENERDÌ AL TEATRO FRATELLO SOLE
CONTENEVA TESSUTI DA 13MILA EURO
BUSTO ARSIZIO – L’inceneritore si avvia allo spegnimento e Manifattura Cittadina esulta. Il Tavolo salute, ambiente e territorio della lista civica, infatti, “accoglie con gioia la decisione dell’assemblea dei soci di Accam di chiudere l’inceneritore e di avviare un percorso che consenta una gestione dei rifiuti coerente con i cicli naturali”. Un passaggio che per Manifattura sancisce “la sconfitta culturale e politica del sindaco Gigi Farioli e della sua maggioranza, disperatamente e demagogicamente eco-revampisti”.
BUSTO ARSIZIO - Questa volta l’assemblea dei Comuni soci di Accam ha deciso di decidere: lunedì, il 52 per cento dei sindaci ha scelto di spegnere l’inceneritore. Tra questi anche due primi cittadini dal voto “pesante” come Guenzani di Gallarate e Centinaio di Legnano. La linea degli amministratori favorevoli al revamping si è fermata al 15 per cento, mentre il 32 per cento dei presenti ha scelto di astenersi (tra questi Busto Arsizio).
GALLARATE - Nella notte tra lunedì e martedì, un pregiudicato di 29 anni, che si trovava agli arresti domiciliari per un precedente tentato omicidio, ha sparato a tre carabinieri nella caserma del comando di Gallarate. Due militari sono rimasti feriti alle gambe, un terzo, il più grave, ha ricevuto due colpi di pistola all’addome ma è fuori pericolo dopo l’intervento in ospedale. L’uomo è stato poi arrestato a casa dei genitori, sempre a Gallarate.
SOLBIATE OLONA - Il progetto di realizzazione delle vasche di prima e seconda pioggia, presentato dall’Amministrazione comunale continua a dividere e a sollevare pareri contrapposti. Da un lato,le minoranze cercano di coinvolgere la popolazione, nell’ottica di salvaguardare il “pratone” e le aree verdi della valle, dall’altro il sindaco Luigi Melis si è detto disponibile ad ascoltare e valutare eventuali proposte. Ma da un primo sondaggio, effettuato tra i frequentatori della pista ciclopedonale, risulta che molti sono ancora all’oscuro della futura realizzazione dell’opera.
VARESE - L’analisi della Camera di Commercio evidenzia qualche spiraglio incoraggiante di inversione di tendenza: negli ultimi dodici mesi a Varese il tasso di disoccupazione ha registrato un calo, sia pur limitato. Le cifre che Istat ha reso note indicano infatti che sul nostro territorio si è passati dall’8,6% del 2013 all’8,3% al 31 dicembre dello scorso anno...
BUSTO ARSIZIO - Un successo che unisce sport, teatro e solidarietà. Tutto esaurito per lo spettacolo “In viaggio”, portato in scena dalla compagnia amatoriale “Gli Amnesia” al teatro San Giovanni Bosco. L’evento è stato organizzato da “Skorpion Karate” per raccogliere fondi a favore dell’attività e, allo stesso tempo, contribuire all’opera di una delle più importanti realtà di volontariato bustocche.
CASTELLANZA – Dismettere il 20% del patrimonio di Edilizia Residenziale Pubblica (quelle che una volta erano chiamate case popolari), è questa la scelta messa in atto dall’Amministrazione castellanzese per far fronte ai vincoli imposti dalla situazione finanziaria attuale.
OLGIATE OLONA – In molti Comuni in questo periodo si discute spesso del tema della sicurezza. A detta di tutti i furti stanno aumentando e le persone si sentono sempre meno sicure anche all’interno delle proprie case; è anche per questo che il gruppo Fare per Olgiate ha deciso di protocollare, negli scorsi giorni, la richiesta di un consiglio comunale straordinario che affronti il tema in maniera organica e concreta.
BUSTO ARSIZIO - Se il Busto 81 (Promozione) rallenta in casa contro il fanalino di coda Mozzate, così non fanno le altre prime della classe Roncalli, Tradate (quattro “sberle” alla Castellanzese), Alcione e Union Cairate, che distanziato o sorpassano i biancorossi di Crucitti ora al quinto posto della classifica. In Prima Categoria non si arresta la corsa di Besnatese e Aurora Cantalupo, mentre il Gorla Maggiore perde ancora e viene superato dalla Valceresio di bomber Memaj (17 gol in 20 partite).
BUSTO ARSIZIO – Il Busto 81 non va oltre lo 0-0 contro il fanalino di coda di Promozione Mozzate. Altro successo di rigore per il Cas Sacconago che, in Prima categoria, espugna Morazzone. Vittoria di misura anche per l’Antoniana, che batte fuori casa l’Insubria. Non si è disputata, invece, la sfida tra Borsanese e Angera, perché gli ospiti non si sono presentati. In Seconda, l’Ardor cade 3-1 per mano del Barbaiana, mentre la San Marco cede 1-0 a Cuggiono. In Terza, il Beata Giuliana riparte con un successo, battendo 2-1 il Legnarello.
“Sulla partita di ACCAM a furia di non decidere, l’Amministrazione di Busto Arsizio si è ritrovata da sola, senza idee e soluzioni alternative a quella di affossare definitivamente la Società. ACCAM rischia la chiusura, lasciando circa novanta lavoratori senza alcuna occupazione, tutto questo per prese di posizione politiche che hanno il sapore della ripicca per non essere riusciti a realizzare il revamping...
BUSTO ARSIZIO - Alcuni attivisti dei gruppi M5S di Busto Arsizio, Gallarate e Vanzaghello hanno incontrato, al parlamento Europeo a Bruxelles, Eleonora Evi, portavoce Europea del Movimento, con la quale hanno discusso dell’interrogazione riguardante ACCAM, proposta e presentata dai gruppi del Varesotto e dell’Alto Milanese.
BUSTO ARSIZIO - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che le associazioni e i comitati ambientalisti del territorio hanno indirizzato ai 90 lavoratori di Accam Spa, dopo che lunedì scorso in Regione Lombardia si è tracciata la strada per giungere alla chiusura dell’inceneritore di Borsano. Associazioni che da anni si battono per lo spegnimento dei forni di Accam e che anche in questo nuovo scritto ribadiscono la loro posizione in merito. “Guardiamo in avanti per difendere ambiente e occupazione”.
BUSTO ARSIZIO - Cerimonia sobria, venerdì mattina, per Emidio. Nel nostro “bel San Giovanni” gremito di gente si “respirava” Pro Patria. Tanti capelli bianchi in giro. Tante donne truccate di gioventù, ma “armate” di una passione per un biancoblù d’altri tempi. Nel silenzio dei pensieri si ripassava il “Comunale” zeppo di tifosi. Di coloro che “mangiavano” pane e Pro Patria ravvivando il famoso “aprite le porte che passano i biancoblù”...
BUSTO ARSIZIO - Una incredibile Bustese butta dalla finestra la più agevole delle vittorie e getta molte ombre sul cammino futuro. I ragazzi di coach Ermanno Traietta, in vantaggio di 21 punti all’intervallo, si fanno incredibilmente rimontare e battere nella seconda metà di gara. Vittuone espugna così di 7 punti (71-78) il parquet dei biancoblù bustocchi.
CASORATE SEMPIONE - Vittoria netta su Rovello per Casorate (85-56), malgrado qualche passaggio a vuoto nella seconda frazione di gioco. L’Hydrotherm (gran prova di Preatoni, nella foto) consolida così la sua posizione in alta classifica in attesa del derby di venerdì 6 marzo sul campo del Bosto Varese degli ex Bisognin, coach Frasisti e D.S. Grassi.
VARESE - “Nulla da dichiarare”, ma nel bagagliaio della sua autovettura c’era un lingotto d’oro del valore di circa 35.000 euro. Un imprenditore italiano di 67 anni, operante nel settore delle consulenze, è stato denunciato per contrabbando alla Procura della Repubblica di Varese.
BUSTO ARSIZIO - La prossima assemblea generale dell’Unione degli Industriali della provincia di Varese, a maggio di quest’anno, eleggerà il nuovo presidente degli industriali varesotti. Chi succederà all’imprenditore tessile Gianni Brugnoli? I due vice presidenti in carica sono, in ordine alfabetico, Tiziano Barea presidente della BTSR di Olgiate Olona e Riccardo Comerio amministratore delegato della Comerio Ercole Spa di Busto Arsizio...
BUSTO ARSIZIO - Venerdì 27 febbraio gli alunni delle classi quarte e quinte dell’Istituto Maria Immacolata hanno incontrato il professor Frédéric Carrière, da anni occupato in prima linea nella ricerca sulle interazioni tra lipidi e proteine a livello gastrointestinale. L’incontro si è dimostrato per gli alunni dell’Istituto un’occasione di crescita e di raffronto con il mondo che sta al di là dei libri.
BUSTO ARSIZIO - “Finalmente gli artisti di strada potranno esprimersi liberamente anche a Busto”. Esulta il capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà, Marco Cirigliano: il consiglio comunale ha approvato il “suo” regolamento che consente a giocolieri, mimi, cantanti, musicisti e così via di esibirsi in città. L’esponente di Sel si era interessato alla questione dopo che, nel marzo dello scorso anno, un suonatore di fisarmonica e un artista di strada travestito da Peppa Pig erano stati allontanati dalla polizia locale.
BUSTO ARSIZIO - Mohit Kabotra è il nuovo segretario dei Giovani Democratici del Bustese. Succede a Massimo Brugnone, dimessosi a seguito della nomina nella segreteria provinciale. Tra le sue priorità, scuola ed elezioni amministrative di Busto Arsizio e Castellanza.
BUSTO ARSIZIO - Il progetto di “Ginnastica a domicilio” rivolto agli anziani è a rischio chiusura a Busto Arsizio. A lanciare l’allarme è il vice-presidente della Uisp Varese, Paolo Busacca. L’attività, che si propone di vincere la sedentarietà e l’isolamento degli ottanta-novantenni, quest’anno non ha ancora ricevuto il contributo del comune, dopo che dal 2008 ad oggi l’ha sempre ottenuto. A marzo si esauriranno i fondi e l’attività potrebbe terminare lì.
BUSTO ARSIZIO - Il consiglio comunale approva, con votazione unanime della maggioranza, la delibera per la realizzazione del campus sportivo di Beata Giuliana. Bocciata la mozione di Alberto Rossi di Manifattura Cittadina, che ha proposto come alternativa possibile “la demolizione dell’incompiuta”. Minoranze perplesse per la decisione della giunta di investire solo due dei tre milioni messi a disposizione dalla Provincia.
VARESE - Un episodio di bullismo a Varese è stato intercettato dalla Polizia Locale. Dentro un gruppo di ragazzi che frequenta la stessa scuola c’era la vittima designata, il ragazzo più debole tormentato per mesi dalla piccola gang. Dopo la segnalazione degli agenti, il caso verrà giudicato dal Tribunale per i minorenni.

PREMIO LETTERARIO 2015
MATTEO GUSSONI MODACAPELLI
COLOMBO ERMANNO
AGESP
VAGO
SELDA
<marzo 2015>
lmmgvsd
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora
area riservata