Nuovo Renault Store
AMORE RAPPRESENTANZE
fai de l'Inform@zione on line la tua home page
HyperLink
mercoledì 29 luglio 2015
HyperLink
Skip Navigation Links
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Skip Navigation Links
Cronaca
Politica e Società
Avvenimenti e Cultura
Imprese e lavoroExpand Imprese e lavoro
Sport
Skip Navigation Links
Premio LetterarioExpand Premio Letterario
Skip Navigation Links
Arte
Poesia
Cibo per la mente
Conoscere & Sapere
Esperto risponde
Cerca su l'Inform@zione:  
creval online
A dire quatrògi...
A dire “quatrògi” a chi inforcava gli occhiali era un epiteto che faceva vergognare. D’accordo “quattro occhi” come dice la traduzione, ma la bruttura consisteva nel dare a uno normale la parvenza di “mostro”. Invece erano solo occhiali. Poi c’era “ul pansciòn” (il pancione) affibbiato a chi era grasso. E, per non farci mancare nulla, c’era “ul cò da nemuotu” che con la traduzione fa un po’ a botte. “Nemuotu” era l’uccellino piccolo. E dire a una persona “cò da nemuotu” era come riconoscergli l’appellativo di cretino o di stupido. Anche “cò da minèn” (testa di gattino) o “cò da gaina” (testa di gallina) volevano significare scarsa intelligenza...
CINEMA SOTTO LE STELLE
DOPO L’INCONTRO IN COMUNE SFRATTO REVOCATO
PRO PATRIA AL PRIMO GIORNO DI LAVORO
LA RABBIA DEGLI AMBIENTALISTI: “SCELTA SCIAGURATA”
CAMMINATA NEL VUOTO
L’INTERVENTO SULLA STRADA PERIMETRALE DI MALPENSA
LONATE POZZOLO - Era sabato mattina quando Walter Girardi, con altri cittadini, ha fotografato quel fenomeno assurdo e ha lanciato l’allarme, pubblicando le foto su Facebook: il Canale Industriale era letteralmente invaso da una schiuma bianca, densa e maleodorante. Lo spettacolo poco edificante lo offriva lo scarico del depuratore di Sant’Antonino, che raccoglie le acque reflue di Busto Arsizio, Gallarate e Malpensa.
LONATE POZZOLO - Schiuma nel Naviglio Grande. La “colpa”, secondo quanto annunciato dall’Agenzia Regionale per l’Ambiente, sarebbe da attribuire alle forti piogge di venerdì notte e ai lavori di manutenzione dell’impianto di Sant’Antonino che fa capo alla società “Tutela Ambientale dei torrenti Arno, Rile e Tenore”.
GORLA MAGGIORE - La quarta edizione della “festa della birra” organizzata dall’Asd Gorla Maggiore, in collaborazione con “Gli amici del calcio”, ha battuto ogni record. Tra solidarietà, musica, divertimento e ottima cucina, l’evento ha registrato un’altissima affluenza all’area feste comunale di via Sabotino, confermandosi ancora una volta l’appuntamento cult dell’estate gorlese e valligiana. Una squadra instancabile di 60 volontari ha scritto il successo più grande di sempre.
CASTELLANZA - L’Università Liuc di Castellanza si conferma sul podio tra gli atenei non statali nell’edizione 2015 della Grande Guida dell’Università del quotidiano “La Repubblica”, realizzata in collaborazione con il Censis. In particolare, nella classifica generale delle non statali la Liuc risulta seconda nel gruppo dei piccoli atenei (fino a 5.000 iscritti) e considerando il punteggio assoluto risulta terza sui 15 atenei non statali.
BUSTO ARSIZIO - “Ridateci il campo. I nostri ragazzi vogliono continuare a giocare qui. Non si possono cancellare così cinquant’anni di storia”. È il messaggio espresso da tanti striscioni colorati apparsi durante la manifestazione organizzata a sostegno della San Marco, sfrattata dagli spazi della parrocchia di Madonna Regina. Domenica è stato il giorno della solidarietà, con centinaia di attestazioni di affetto. Da parte sua, don Attilio si dice pronto a stipulare un nuovo contratto di comodato gratuito, non appena la società avrà provveduto ad eseguire gli interventi di sistemazione della struttura.
CASTELLANZA – Tarcisio Santambrogio, 81 anni, da Castellanza, sposato dal 1960 con la signora Carla, ex operaio tessile della Cantoni, ha due grandi amori: sua moglie e Vittorio Adorni. “Prima – dice – c’è mia moglie e subito dopo, al fotofinish, viene il grande Vittorio…”. “Non è vero – replica seraficamente la signora Carla -, vince Vittorio Adorni!”. Un campione del ciclismo, medaglia d’oro ai Mondiali di Imola del 1968, e un super tifoso, anzi, “il re dei collezionisti”.
BUSTO ARSIZIO - Se il buongiorno si vede dal mattino, allora Karsta Lowe, neo opposto della Unendo Yamamay Busto Arsizio, si candida ad essere un gran colpo di mercato. L’americana, fresca vincitrice del World Grand Prix 2015 con la sua nazionale, è stata nominata MVP dell’intera manifestazione. Buona notizia per i tifosi della Uyba, che stanno dimostrando di avere molta fiducia nella giovane e rinnovata squadra allestita dal duo Barbaro-Mencarelli. A confermarlo sono i primi dati della campagna abbonamenti.
BUSTO ARSIZIO – Ci sono davvero giovani promesse dello sport italiano tra gli studenti diplomatisi quest’anno al liceo “Marco Pantani”: segno della qualità di una proposta formativa che, da oltre un decennio, permette a chi pratica attività agonistica ad alto livello, ma anche a tutti coloro che amano lo sport, di conseguire la maturità scientifica senza rinunciare al proprio impegno atletico.
BUSTO ARSIZIO - Il prossimo 30 settembre la 95^ edizione della Tre Valli Varesine partirà da Busto Arsizio. L’accordo è stato sottoscritto da Renzo Oldani, presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda, e dal sindaco Gigi Farioli. Il grande ciclismo internazionale ritorna così a Busto Arsizio dopo la partenza della tappa del Giro d’Italia del 2012. Il quartier generale sarà approntato al Museo del Tessile.
BUSTO ARSIZIO - Ha preso il via, nella sede dell’Ascom di Busto, il mini-corso rivolto agli anziani alle prime armi con l’informatica e Internet. Al corso, tenuto dai giovani che prestano il Servizio Civile in Comune, hanno partecipato una trentina di persone. Visto il successo dell’iniziativa, le lezioni saranno ripetute a settembre.
BUSTO ARSIZIO - Come sempre, il Comune non va in vacanza. In particolare, la biblioteca Gian Battista Roggia chiuderà un solo giorno, sabato 15 agosto. Un grande impegno organizzativo e del personale permette alla biblioteca di continuare ad erogare i propri servizi per tutta l’estate con la limitatissima parentesi del fine settimana di Ferragosto.
BUSTO ARSIZIO - La Volante del Commissariato di Busto Arsizio ha denunciato una coppia di rom, un uomo e una donna entrambi di 23 anni, che chiedevano l’elemosina cercando di impietosire i passanti con l’esibizione di due bambini di tenera età. Padre e madre, che “usavano” i due figli di 6 mesi e 3 anni, sono stati denunciati e allontanati da Busto.
GORLA MAGGIORE - Il forte temporale che si è abbattuto nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 luglio ha causato diversi danni. A Gorla Maggiore, in piazza Martiri della Libertà, un fulmine ha colpito il pino secolare che si trova davanti al Municipio, tranciandolo in due. Schegge e vari pezzi di tronco sono finiti sulla piazza. Per fortuna a quell’ora (era notte fonda) non c’era nessuno nelle vicinanze. Sul posto i vigili del Fuoco di Busto-Gallarate.
BUSTO ARSIZIO - Venerdì 24 luglio, i vigili del fuoco del distaccamento del Sempione, sono accorsi in via Cesare Balbo a Busto Arsizio. A far scattare sul posto i pompieri, l’incendio di un appartamento al terzo piano del condominio. L’abitazione, che ha preso fuoco per cause da accertare, è stata dichiarata inagibile.
GALLARATE - Sabato mattina, gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Gallarate hanno notificato e contestualmente eseguito l’ordine di sospensione della licenza per motivi di ordine pubblico a carico del bar “Relax”. La chiusura del locale che si trova nei pressi della stazione ferroviaria, all’incrocio tra via Beccaria e piazza Giovanni XXIII, è stata disposta dal Questore di Varese, Attilio Ingrassia. Il bar resterà chiuso per quindici giorni.
BUSTO ARSIZIO – È stato siglato ufficialmente, venerdì mattina, il patto tra il Comune di Busto e la delegazione cinese di Cixi, per futuri scambi culturali ed economici. L’accordo è stato firmato dal sindaco Gigi Farioli e dal capo delegazione Sun Bainan, alla presenza degli esponenti di Camera di Commercio, associazioni locali e di una rappresentanza di imprenditori del territorio. “Busto è la porta d'accesso per i nostri investimenti”, ha detto il capo delegazione Sun Bainan.
BUSTO ARSIZIO - Il Gip del Tribunale di Busto Arsizio, Giuseppe Limongelli, ha respinto la richiesta di arresti domiciliari per Mirko Rosa, indagato nell’inchiesta “Goldfinger” della procura di Largo Giardino per una maxi evasione fiscale. Il giudice ha rigettato la richiesta presentata dall’avvocato dell’ex padrone dell’impero dell’oro, Carlo Sergio Soldani. Analoga istanza aveva ottenuto il parere negativo anche del pubblico ministero, Nadia Calcaterra. Nel frattempo, la Procura sta approfondendo il presunto coinvolgimento di uomini delle forze dell’ordine.
BUSTO ARSIZIO - Si è svolto il 21 luglio, nella sede di Ascom Roma, un convegno tecnico di presentazione delle reti d’impresa lombarde e dei distretti del commercio. Il vicepresidente del Distretto del commercio di Busto Arsizio, Rudy Collini, è stato invitato da Confcommercio Lombardia per portare la testimonianza dell’esperienza lombarda dei distretti e nello specifico l’esperienza di Busto come modello di successo lombardo.
OLGIATE OLONA - Con l’avvento del caldo e della bella stagione si ripresenta il problema delle mosche e dei cattivi odori nella zona vicina all’allevamento avicolo nel rione “Balina”. A risollevare la questione sono stati i rappresentanti del comitato San Martino, che l’altra sera si sono presentati in consiglio comunale per ricordare all’amministrazione del paese che, nonostante i molti incontri, nulla è stato ancora risolto. Un protesta pacifica ma con tanto di striscioni portati all’interno dell’aula consigliare.
BUSTO ARSIZIO - Una petizione contro i rumori molesti provenienti dal festival latinoamericano e dalla discoteca estiva dello Shed. 200 cittadini esasperati dalla musica ad alto volume che sono costretti a sopportare fino alle prime ore del mattino hanno firmato e presentato una protesta ufficiale in Comune. L’esposto-denuncia è stato inviato il 21 luglio al sindaco Gigi Farioli e per conoscenza al Procuratore Capo di Busto, al Prefetto e al Questore di Varese. Ma gli abitanti di Sant’Anna stanno pensando di rivolgersi a “Le Iene” o “Striscia la Notizia”.
BUSTO ARSIZIO - Ѐ stato presentato nella sede degli ex Molini Marzoli, il corso di laurea magistrale in scienze biomediche dell’Università dell’Insubria, un percorso di studio in lingua inglese. Partirà dall’anno prossimo nella sede cittadina dell’ateneo varesino. Il corso di laurea in Biomedical Sciences offre agli studenti la possibilità di conseguire il Double Degree, un doppio titolo di studio, uno italiano e uno straniero.
BUSTO ARSIZIO – Il nuovo Ardor si presenta al campo di via Bergamo. “L’obiettivo principale rimane come ogni anno quello di divertirsi”, assicura il presidente Alessandro Zerboni. Che subito aggiunge: “Certo, se dovessero arrivare i playoff…”. La società ha scelto di confermare l’ossatura della squadra che lo scorso campionato è stata capace di strappare l’accesso agli spareggi di Seconda categoria e, soprattutto, di approdare ai quarti di Coppa Lombardia.
BUSTO ARSIZIO - Memorie del passato, ricchezza per il presente. Lo storico di Sacconago, Ginetto Grilli, su spinta della Famiglia Sinaghina, ha intrapreso una nuova avventura: la pubblicazione di una collana - divisa in quaderni - di storie del suo quartiere, raccontate sia in italiano che in dialetto. Il primo numero, “Sa ghé da bèl”, è già in distribuzione dalla fine di giugno. Ma per continuare il sogno servono fondi.
CASTELLANZA - Negli ultimi mesi l’ex Mostra del Tessile è stata protagonista di diversi episodi di sgombero, testimonianza concreta di quanto l’edificio, ormai in disuso da diversi anni, rappresentasse una fonte di disagio, se non di pericolo, per i cittadini castellanzesi. La demolizione dello stabile che sta avvenendo in questi giorni ha messo la parola fine alla vicenda.

RESIDENZA DEL CONTE
il gelato secondo Matteo
QUASAR-ZENZERO
AGESP
VAGO
<luglio 2015>
lmmgvsd
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati Privacy Policy
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora
area riservata