Weekend 25-26 ottobre 2014
AMORE RAPPRESENTANZE
fai de l'Inform@zione on line la tua home page
HyperLink
martedì 21 ottobre 2014
HyperLink
Ignora collegamenti
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Ignora collegamenti
Cronaca
Politica e Società
Avvenimenti e Cultura
Imprese e lavoroEspandi Imprese e lavoro
Sport
Ignora collegamenti
Arte
Poesia
Cibo per la mente
Conoscere & Sapere
Esperto risponde
Cerca su l'Inform@zione:  
CREVAL
Busto al bacio
Non vediamola male, questa città. Viviamola. Non è difficile. Gente sana. Gente coi peli sul cuore. Gente che non ce la fa a sorridere quando un problema incombe. Busto non è un fatto usuale. Ѐ un prototipo. Da lì ci possono essere modifiche alle imperfezioni, ma non ci si può esimere dal constatare quant’è grande il cuore di Busto. Vero che a volte, le “sparo contro”. Ѐ amore. Non per niente a questa città dedico e ho dedicato il meglio di me. Il “meglio” per non soggiacere. Lo sanno i “foresti”. In pochi, però, di coloro che pensano di vivere la “bustocchità”. Domande intelligenti me le ha fatte la Regiù della Famiglia Bustocca, Chiara alla presentazione de “La mia città”...
MA LA STRADA SARÀ PERCORRIBILE
PRELUDIO ALLA SAGRA D’AUTUNNO
INIZIATIVA DEL GRUPPO “TAPASCIONI” DI CASTELLANZA
STORICO RISULTATO IN COPPA DEGLI AZZURRI DI SANT’EDOARDO
BUSTO 81 PARI. ALL’ARDOR IL DERBY CON LA SAN MARCO
MA A VINCERE Ѐ SOPRATTUTTO IL CICLISMO SOLIDALE
SERIE C REGIONALE: SCONFITTA CON L’ONORE DELLE ARMI A CADORAGO
BUSTO ARSIZIO - Nel lunch-match dello “Speroni” fra Pro Patria e Giana Erminio, conclusosi con uno 0-0 da brodino, a risultare indigeste non sono state soltanto le decisioni arbitrali del fischietto pisano Bertani (il chirurgico secondo giallo sventolato a D’Errico ed il triplice fischio finale con Terrani lanciato in campo aperto verso la porta avversaria), ma anche le reiterate esclusioni a tavolino di Arati e Botturi, con il tecnico Lulù Oliveira costretto, suo malgrado, a rispettare certi diktat societari.
Dopo la bella affermazione di venerdì sera per 3-1, l’Unendo Yamamay Busto Arsizio concede il bis nel secondo test amichevole con Novara, disputato a distanza di 24 ore al PalaMalaggia di Chiavenna. Anche la seconda partita ha avuto un andamento molto simile a quella di venerdì ed è terminata ancora 3-1 per le farfalle (25-21, 22-25, 25-20, 25-21). Mvp della partita Alice Degradi (25 punti), positiva anche Giulia Pisani. Mercoledì 22 il primo impegno ufficiale della stagione, lo spareggio con Bergamo per affrontare Piacenza nella finale di Supercoppa Italiana. Il 29 ottobre si giocherà, invece, il Memorial Bruna Forte.
BUSTO ARSIZIO - “Vi ringrazio preventivamente, da parte di tutta la città, per la vostra attività e la vostra determinazione. Siete l’orgoglio di Busto e dell’Italia. Idealmente siamo lì con voi, ad esortarvi ad essere vincenti”. Così il sindaco Gigi Farioli ha salutato sabato mattina a Palazzo Gilardoni gli atleti dell’Accademia Bustese di Pattinaggio in partenza per Parigi in vista dei campionati mondiali di pattinaggio freestyle.
OLGIATE OLONA - Nel pomeriggio di venerdì 17 ottobre, i 130 alunni della scuola materna “Landriani” di Olgiate Olona sono stati sottoposti alla profilassi per prevenire la meningite, dopo che una bimba di 4 anni è stata ricoverata a Milano per un sospetto caso proprio di meningite. La piccola ha iniziato a sentirsi male l’altro ieri e sono stati i medici del Pronto Soccorso di Busto Arsizio a consigliare il trasferimento nel capoluogo.
BUSTO ARSIZIO - Si è tenuta venerdì 18 ottobre nell’aula grande del Tribunale di Busto Arsizio la seconda udienza del processo in Corte d’Assise che vede imputato per omicidio e atti osceni su cadavere Andrea Pizzocolo. Anche in questa udienza non sono mancate le schermaglie tra accusa e difesa. E in aula, oltre alle telecamere del programma di Rai 3 “Un giorno in pretura”, è piombata anche la troupe di “Chi l’ha visto”, che mercoledì scorso ha mandato in onda sulla tv nazionale alcuni spezzoni del video di quella tragica notte, girato dallo stesso ragioniere di Arese.
BUSTO ARSIZIO - Nelle ultime settimane le discussioni relative alle rivoluzioni viabilistiche nel rione Frati e ai nuovi posteggi a pagamento vicino all’ospedale hanno tenuto banco tanto sulle pagine dei giornali locali, quanto sui social network. Il dibattito è destinato a raggiungere presto anche il consiglio comunale. Merito di Forza Italia, che ha protocollato una serie di mozioni critiche in proposito. “Nessun legame con quanto avvenuto alle provinciali”, assicura il capogruppo Salomi.
BUSTO ARSIZIO – Marta Tosi lascia il consiglio comunale. Dopo otto anni tra i banchi dell’assise civica, l’esponente di Manifattura Cittadina ha rassegnato le dimissioni. In un comunicato stampa Tosi spiega le ragioni che l’hanno condotta a prendere questa decisione, che riguardano sia i rapporti con una “maggioranza chiusa”, sia la situazione del proprio movimento.
Al “Magriffe” di San Vittore Olona, l’Unendo Yamamay si è presentata ufficialmente. C’erano tutte le farfalle della rosa a disposizione di coach Carlo Parisi, anche le ultime arrivate Lyubushkina e Diouf. Marcon e compagne, a sei giorni dallo spareggio con Bergamo per affrontare Piacenza nella finale di Supercoppa Italiana e alla vigilia della doppia amichevole in programma a Chiavenna contro l’Igor Novara, hanno ricevuto un enorme abbraccio dai 500 tifosi convenuti alla serata dell’Uyba gala.
VARESE - Mercoledì la Squadra Mobile della Questura di Varese ha arrestato un cittadino italiano pluripregiudicato. Il quarantatreenne è evaso più volte dai domiciliari per frequentare spacciatori, senza preoccuparsi del figlio minorenne. In diverse circostanze ha persino commesso gravi reati: dal maltrattamento della moglie, alle minacce ai vicini sino all’oltraggio a pubblico ufficiale.
SOLBIATE OLONA - Cristina De Simone, ex assessore e rappresentante della lista civica “Una buona idea”, ha ufficialmente rassegnato le dimissioni da consigliere comunale, lasciando il posto di capogruppo a Stefano Catone, impegnato politicamente nel Pd. “In questo modo – spiega - mi auguro sinceramente che il Sindaco riesca finalmente a vedere, seduto tra i banchi dell’opposizione, il 13% di solbiatesi che ha riposto la propria fiducia nella nostra lista civica, e non solo quell’ex assessore così scomodo”.
BUSTO ARSIZIO – Buone notizie dalla Regione. Mercoledì, Palazzo Lombardia ha autorizzato il Comune di Busto a effettuare pagamenti nel campo dell’edilizia scolastica in deroga al Patto di stabilità. L’importo sbloccato è di quelli consistenti: ben 900 mila euro, che in tempo di crisi rappresentano un tesoretto davvero niente male.
BUSTO ARSIZIO - Mentre in Forza Italia continua a tenere banco la mancata elezione in consiglio provinciale di Alessandro Chiesa, le fibrillazioni del centrodestra interessano anche la posizione dell’assessore Claudio Fantinati, esponente di quel Ncd che alle votazioni si è alleato con Pd e Sel. Ma dalla Lega arrivano parole dure ma tutto sommato distensive.
BUSTO ARSIZIO - Nervi tesi in Forza Italia. La mancata elezione di Alessandro Chiesa in consiglio provinciale ha creato una frattura che, al momento, pare difficile da sanare. Sul banco degli imputati sono finiti Franco Castiglioni e Paolo Cicero, i due consiglieri comunali che hanno deciso di non votare il proprio coordinatore. Dal partito si alzano voci e accuse durissime, rivolte in particolare all’ex assessore, che ora rischia di perdere il Distretto del commercio.
BUSTO ARSIZIO - La mancata elezione in consiglio provinciale del coordinatore cittadino Alessandro Chiesa ha aperto un caso nella Forza Italia bustocca. I due azzurri che hanno indirizzato altrove la propria preferenza vengono allo scoperto: si tratta di Paolo Cicero e Franco Castiglioni. “Non siamo franchi tiratori, avevamo comunicato la nostra decisione”, precisano. Il sindaco Gigi Farioli si dice rammaricato, anche dalla scelta di Ncd: “Ma a Busto credo e mi auguro che non ci saranno conseguenze”.
BUSTO ARSIZIO - Blitz nottetempo dei carabinieri di Busto Arsizio che, durante un’operazione antidroga, hanno arrestato un 43enne di Gallarate e denunciato a piede libero altre due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arrestato, con precedenti specifici, teneva in casa più di 370 grammi di marijuana e 150 grammi di hashish, oltre a vario materiale per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.
VARESE - Luciano Soma, il coordinatore dell’ufficio del Giudice di pace di Varese, è stato arrestato dalla Digos della Questura di Varese con le accuse di falso ideologico, abuso d’ufficio, truffa ai danni dello Stato e violenza sessuale. Il blitz degli agenti della Polizia di Stato negli uffici del Giudice di pace di Varese ha avuto luogo su richiesta della procura di Brescia. Sul versante degli abusi d’ufficio, risultano indagate altre 4 persone tra avvocati e personale. Arrestato per droga anche il figlio 22enne di uno degli indagati.
BUSTO ARSIZIO - Manca meno di un mese alla fatidica data di domenica 9 novembre, giorno in cui si svolgerà la 23^ edizione della Maratonina Città di Busto Arsizio, organizzata, come sempre, dall’Atletica San Marco. Sono già più di 400 gli iscritti alla classica autunnale bustocca, che l’anno scorso ha visto il record assoluto di partecipanti. Previsto un nuovo start in viale Cadorna (di fronte ai Molini Marzoli), mentre l’arrivo sarà sempre in zona Pala Ariosto.
BUSTO ARSIZIO - 868 firme di cittadini che “vivono, lavorano o più semplicemente transitano all’interno del quartiere” sono state consegnate lunedì mattina in municipio a Busto Arsizio da Federico Martinelli. Il giovane 22enne si è fatto portavoce del malcontento su un tema caldo, anzi caldissimo, come la nuova viabilità della zona Frati. I firmatari dell’istanza chiedono un passo indietro; il Comune, a detta dell’Assessore Claudio Fantinati, sta valutando la fattibilità di eventuali cambiamenti.
CASTELLANZA - Il Coordinamento Contro Overdose da Gioco d’Azzardo, composto da 23 comuni tra i quali la città di Castellanza, dall’Ufficio di Piano di Zona di Gallarate e dall’Associazione AND-Azzardo e Nuove Dipendenze, ha promosso la seconda edizione del concorso “Non chiamatelo gioco” per sensibilizzare il territorio ed in particolare i giovani sui rischi del gioco d’azzardo. L’Assessore Matteo Sommaruga si attende un’alta adesione delle scuole.
BUSTO ARSIZIO - Valerio Mariani del Partito Democratico sarà l’unico rappresentante di Busto Arsizio nel nuovo consiglio provinciale. Niente da fare per il leghista Massimo Rogora e per Alessandro Chiesa di Forza Italia. Quest’ultimo è stato “tradito” da due esponenti del proprio partito, che non lo hanno votato escludendolo di fatto dall’assise di Villa Recalcati.
VARESE – La vittoria di Gunnar Vincenzi, eletto presidente della Provincia con il sostegno del centrosinistra e di Ncd, ha aperto una frattura nel centrodestra. Luca Marsico, consigliere regionale e vicecoordinatore provinciale di Varese di Forza Italia, ha diffuso una lettera aperta molto dura indirizzata a Raffaele Cattaneo, presidente del consiglio lombardo ed esponete di spicco del Nuovo Centrodestra.
VARESE – Svolta a Villa Recalcati: la Provincia di Varese passa al centrosinistra. Gunnar Vincenzi è stato eletto presidente del nuovo ente di secondo livello. Il sindaco di Cantello, sostenuto da Pd, Sel e da una lista vicina a Ncd, si è imposto con il 54 per cento dei voti contro il 46 per cento della candidata del centrodestra Silvana Alberio, primo cittadino di Gavirate.
BUSTO ARSIZIO - Un 28enne residente nel milanese ha utilizzato il classico metodo dello specchietto rotto per truffare un anziano di Busto Arsizio. Come da copione, il malfattore ha simulato un incidente stradale con il relativo danneggiamento dello specchietto retrovisore del suo veicolo, chiedendo poi il risarcimento del danno all’ignara vittima. L’anziano, inizialmente, è caduto nella trappola ed ha consegnato al truffatore alcune centinaia di euro, salvo poi insospettirsi per la vicenda che lo ha visto protagonista.
VARESE - Sabato 11 ottobre, i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Varese, nel corso di uno specifico servizio finalizzato alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, a Milano, un uomo di 37 anni ed una donna di 39, rispettivamente di nazionalità marocchina e albanese, che si erano appena scambiati oltre mezzo chilogrammo di eroina. Saranno giudicati per direttissima: lui è clandestino, lei ha precedenti di Polizia.
BUSTO ARSIZIO - Incidente stradale poco dopo la mezzanotte di domenica 12 ottobre a Busto Arsizio, all’incrocio tra le vie Cassano Magnago e Solbiate Olona. In ospedale sono finite due donne, rimaste coinvolte nell’incidente originatosi pare per il mancato rispetto di uno stop.
BUSTO ARSIZIO - Un’ingente partita di droga sequestrata e un uomo condotto in carcere. Venerdì 10 ottobre, la Volante di Busto Arsizio ha sequestrato oltre due chilogrammi di meta-anfetamine nei dintorni della stazione delle Ferrovie Nord e messo agli arresti un italiano di 48 anni, residente a Gallarate, con precedenti sempre legati al traffico di droga. L’uomo aveva nello zaino tre involucri di ecstasy-MDMA.
BUSTO ARSIZIO - Riceviamo e pubblichiamo il documento che sarà sottoscritto dal Sindaco di Busto Arsizio, Gigi Farioli, e dai colleghi di Varese, Gallarate, Legnano, Magenta e Novara a difesa dell’aeroporto di Malpensa, dopo la firma del Ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, sul cosiddetto Decreto “Pro Linate”.
BUSTO ARSIZIO - I Carabinieri di Busto hanno arrestato un marito violento. L’uomo, dopo una serie di vessazioni ai danni della moglie, nei giorni scorsi ha tentato addirittura di investire la donna con la propria auto, mentre questa era a passeggio col fratello, rimasto ferito nell’impatto con la vettura.

LIBRO QUELLI CHE
MALPENSANET SERVIZI - Dr. Matteo Albini
POLIAMBULATORIO DR. FERRAVANTE
ACCAM SPA
AGESP SPA
VAGO
SAVINELLI SPA
<ottobre 2014>
lmmgvsd
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora
area riservata