Nuovo Renault Store
AMORE RAPPRESENTANZE
fai de l'Inform@zione on line la tua home page
HyperLink
sabato 20 dicembre 2014
HyperLink
Ignora collegamenti
Prima Pagina
Busto Arsizio
Valle Olona
Circondario
Ignora collegamenti
Cronaca
Politica e Società
Avvenimenti e Cultura
Imprese e lavoroEspandi Imprese e lavoro
Sport
Ignora collegamenti
Arte
Poesia
Cibo per la mente
Conoscere & Sapere
Esperto risponde
Cerca su l'Inform@zione:  
CREVAL
Ga nassi ul Bambèn...
“Ga nassi ul Bambèn” e l’aria si riempiva di mistero. “Al porta i bumbòn” e lo stupore appariva accattivante. “Al ga là tanti bèi robi” e l’attesa diventava spasmodica. Per giorni e giorni. La “vigilia” cominciava almeno dieci giorni prima del 25 dicembre. Non è che si utilizzava la parola Natale per parlare del... Natale. Era piuttosto l’evento del “Figlio” che viene; che deve nascere. Poi è chiaro che un bimbo pensa ai “bumbòn” (dolciumi) che per l’intero anno aveva sognato, forse ipotizzato di come fossero, oppure ne aveva visto prova “dentàr i vedrin di butìi”. Per il resto della “roba bòna” ci si può sbizzarrire...
CAMPIONATO DI PROMOZIONE, L’ULTIMA DI ANDATA
MONSIGNOR PAGANI DURANTE LA BENEDIZIONE IN COMUNE
SCONTRI FRATRICIDI IN COMMISSIONE
CASE POPOLARI AGLI STRANIERI
PROVVEDIMENTO DEL SINDACO GIOVANNI MONTANO
GIOCATRICI, STAFF E DIRIGENTI DELL’UYBA IN PEDIATRIA
APERITIVO ORGANIZZATO DAL CLUB DI TIFOSI
CASTELLANZA - I carabinieri di Castellanza hanno arrestato per furto aggravato un italiano 58enne, residente a Legnano. L’uomo è responsabile di un furto compiuto all’interno di un centro commerciale della zona. Per il ladro recidivo, già pregiudicato per reati specifici, sono scattate le manette.
BUSTO ARSIZIO - Frate Alessandro Brustenghi è stato il protagonista del tradizionale concerto di Natale della Città di Busto Arsizio. In basilica San Giovanni il solito pienone ad ammirare il tenore francescano conosciuto e apprezzato a livello mondiale. E la sua performance è davvero eccellente davanti ad un pubblico che unisce autorità e semplici cittadini, tutti incantati ad ascoltare. La curiosità: c’è anche “Mago Zurlì”.
BUSTO ARSIZIO - Una festa a “costo zero” per l’Amministrazione comunale saluterà l’arrivo del 2015 in piazza San Giovanni a Busto Arsizio. La formazione di “BDM Events” torna in campo al gran completo per la notte di Capodanno. La città festeggerà in piazza tra concerti, brindisi e stand gastronomici per tutti i gusti. Un evento che ha nel suo dna anche l’inclusione sociale.
BUSTO ARSIZIO - Le elezioni per il rinnovo della segretaria cittadina della Lega Nord si sono chiuse con un colpo di scena. In un primo momento, a fronte di un risultato di parità, la vittoria sembrava essere andata al candidato più anziano, ossia il consigliere comunale Pinciroli. Poi, però, è spuntata una scheda compilata in maniera anomala che ha sancito il successo del 24enne Guarneri. La direzione provinciale ha annullato la competizione e individuato un commissario. Intanto rientra lo strappo nei Giovani Democratici: Pedotti ritira il ricorso.
BUSTO ARSIZIO - Sarà stata l’età, sarà stato l’affollamento dell’ufficio postale in via Fratelli d’Italia a Busto Arsizio, fatto sta che mercoledì mattina intorno a mezzogiorno un’anziana signora ha accusato un malore mentre attendeva il suo turno allo sportello. Assistita dai presenti, l’anziana sui 75 anni non ha mai perso conoscenza ma per qualche attimo è sembrata disorientata. Sul posto è sopraggiunta l’ambulanza dell’Areu (nella foto).
BUSTO ARSIZIO - Il consiglio comunale approva tra le polemiche la delibera della Lega Nord che fissa un tetto alle assegnazioni delle case popolari agli stranieri. La normativa in materia è di competenza regionale, pertanto – in concreto – al momento non accadrà nulla. Ma, in attesa che il Pirellone si esprima sul progetto di legge bustocco, il Carroccio può esultare. Caustico Bellazzi (Pd): “Parlate di radici cristiane, ma questa proposta è lontana da ciò che dice il Vangelo”.
BUSTO ARSIZIO - In due rubano quattro biciclette dal deposito della stazione Ferrovie Nord di Busto Arsizio e finiscono in manette, arrestati dalla Polizia di Stato. Si tratta di un ivoriano di 28 anni con numerosi precedenti e di un 50enne senegalese. I proprietari che si accorgeranno del furto, sono invitati a presentarsi in Commissariato.
MARNATE - Il sequestro preventivo della fonderia di ghisa, disposto dalla procura di Busto per gravi violazioni alla normativa antincendio, di igiene e di sicurezza sui luoghi di lavoro, approda sui banchi del consiglio comunale di Marnate. L’esponente del Movimento 5 Stelle chiede al sindaco Scazzosi ed ai rappresentati di giunta, nell’esecutivo cittadino da oltre 10 anni, “quali misure sono state adottate nei confronti dell’azienda e in generale sul territorio per controllare, contrastare e/o prevenire situazioni come quelle descritte nel corso del presente mandato e in quelli precedenti”?
BUSTO ARSIZIO - Niente da fare: il consiglio comunale non riesce a darsi un nuovo statuto. Lunedì sera, il documento è tornato all’ordine del giorno e, come in occasione del primo passaggio (a vuoto), la discussione si è incartata sulle radici giudaico cristiane dell’Europa.
BUSTO ARSIZIO - In questi giorni è stato installato in piazza san Giovanni un defibrillatore semiautomatico: l’iniziativa, promossa dall’AAT (Articolazione Aziendale Territoriale) 118 Varese dell’AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza), è stata realizzata in collaborazione con il Distretto Urbano e i commercianti della zona centrale, che saranno invitati a seguire un corso di formazione per l’utilizzo dell’apparecchiatura.
BUSTO ARSIZIO - Nessuna resa dei conti sull’inceneritore. Ma il consiglio comunale di lunedì sera è servito al sindaco Gigi Farioli per chiarire che “se i Comuni soci intendono realizzare una società completamente avulsa dall’esistente, chiederò il recupero del territorio bonificato”. Allo stesso tempo, il primo cittadino ha affermato di non essere a favore della termovalorizzazione, ribadendo di attendere una decisione definitiva dall’assemblea di lunedì.
BUSTO ARSIZIO - Da martedì a mezzogiorno, la bottiglia eco-solidale dell’associazione “Sorgente dei Sogni” di Pordenone fa bella mostra di sé in piazzale Facchinetti a Busto. A “benedire” il progetto sono stati il Sindaco, Gigi Farioli, l’Assessore al Commercio, Ivo Azzimonti e il Manager del Distretto, Gaetano Spinola. La maxi-bottiglia sta viaggiando per l’Italia, sostenendo un progetto a favore del C.R.O. di Aviano. Sarà parcheggiata in piazzale Facchinetti per cinque mesi e dovrà essere riempita di tappi di plastica.
BUSTO ARSIZIO - Nella sua “Shock in my town”, il cantautore Franco Battiato fa riferimento a un “Viaggio con la mescalina che finisce male”. E lunedì pomeriggio, a finire male è stato il “viaggio” in quel di Busto di uno spacciatore toscano pizzicato in possesso proprio della sostanza allucinogena, nascosta nelle mutande, che raramente circola nelle nostre piazze.
MALPENSA - Questa volta i narcotrafficanti hanno tentato di eludere i controlli dei finanzieri di Malpensa occultando quasi un chilo di cocaina all’interno di confezioni di cosmetici da donna. Ma la droga non è sfuggita ai militari delle fiamme gialle che, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno controllato i bagagli di una sessantunenne di nazionalità peruviana e scoperto il trasporto illecito della sostanza stupefacente. La donna è stata arrestata.
CASTELLANZA - Le bocciofile di Castellanza, con l’anno nuovo, si trasferiranno a Legnano, mentre la struttura presente al PalaBorsani diverrà una palestra polifunzionale. L’accordo è stato trovato lunedì 15 dicembre in Comune, nel corso di un incontro tra il Sindaco Fabrizio Farisoglio e i rappresentanti del Gruppo Amatori Bocce e del Gruppo Bocciofilo Castellanzese. A loro sarà riservata una pista attraverso voucher equivalenti a mille ingressi da un’ora.
BUSTO ARSIZIO - Una bella tradizione che si ripete ormai da anni in prossimità della festa natalizia. All’ospedale cittadino, martedì 16 dicembre, sono arrivati i giocatori della formazione biancoblù con doni per i piccoli degenti del reparto. Nessun muso lungo per la sconfitta della sera prima in quel di Cremona, ma tanti sorrisi per i bambini ricoverati della pediatria. Come da tradizione, il gruppo guidato dal direttore sportivo Fabio Tricarico e dal capitano, Matteo Serafini, non si è presentato a mani vuote. Con loro Simone Perilli, Matteo Arati, Erik Panizzi e Filippo Moscati.
Ad Oceano ultimamente piacciono gli elenchi, le tabelle e le classifiche. Il piacere della rappresentazione statistica di eventi del reale, in verità, lo ha sempre affascinato, ma l’amore disinteressato e gentile per lettere ha atrofizzato ogni tipo di affetto per i numeri. L’oggetto di questa settimana è proprio una classifica. Una classifica di quelli che sono i posti preferiti di Oceano.
BUSTO ARSIZIO - Lunedì mattina, a poche ore da un consiglio comunale che si preannuncia monopolizzato dalla questione Accam, la senatrice Laura Bignami e il collega del gruppo misto-Movimento X Bartolomeo Pepe hanno visitato l’inceneritore di Borsano. “Non vale più la pena investire in un impianto di questo tipo, quando la tecnologia consente di usare i rifiuti davvero come una risorsa”, osservano i due parlamentari.
VARESE - Nel mirino della Questura di Varese sono finiti anche gli esercizi pubblici della zona. Venerdì sera, la Polizia di Stato ha compiuto un blitz specifico in cinque locali della città giradino. Tre di questi sono risultati assolutamente in regola, ma così non è stato per una sala bingo della periferia e per un locale in viale Aguggiari. Complessivamente 34mila euro di multe.
VARESE - Con l’avvicinarsi del Natale e con tanta gente in giro per negozi, supermercati e centri commerciali a fare acquisti, l’occasione per i malviventi è ghiotta per arraffare bottini preziosi dagli scaffali o dalle borsette delle signore, approfittando della ressa tipicamente prenatalizia. Dall’altra parte, le partenze per le vacanze rappresentano un’opportunità allettante per i “topi d’appartamento”. Per tutti questi motivi, la Polizia di Stato di Varese rinforzerà il piano dei servizi di controllo del territorio.
VARESE - L’operazione “Ariete” è partita all’alba di lunedì 15 dicembre e ha visto impegnato il Reparto Operativo dei Carabinieri di Varese. I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di otto nomadi (tutti italiani) responsabili di aver commesso numerose “spaccate” ai distributori “self service” di carburante. Per compiere l’assalto, i malviventi utilizzavano trattori agricoli, autocarri o ruspe, mentre le colonnine divelte venivano caricate su auto station wagon di grossa cilindrata.
GORLA MINORE - Per una società sportiva, esattamente come per un’impresa industriale privata, raggiungere il risultato sul campo è di fondamentale importanza. Vincere una partita o conquistare un nuovo mercato significa dare il meglio di se stessi, attingere alle proprie capacità, contare su coraggio, passione, lungimiranza. Ѐ partendo da queste considerazioni che è nato il progetto “Impresa, nel nome dello sport”. Un progetto innovativo e ambizioso che mette insieme l’ASD Gorla Volley e alcune fra le più autorevoli aziende industriali del territorio.
BUSTO ARSIZIO - Un’automobile con le ruote all’aria. È questa la scena che si è presentata ai vigili del fuoco del Sempione, domenica mattina intorno alle 6.30. Una piccola utilitaria s’è ribaltata in via per Bienate a Busto Arsizio. Soccorso il ferito, all’interno le foto dell’incidente.
BUSTO ARSIZIO - I carabinieri di Busto Arsizio hanno arrestato in flagranza di reato per rapina aggravata continuata in concorso due 42enni di nazionalità italiana. Entrambi sono residenti in zona e sono gravati da diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e inerenti gli stupefacenti. Sabato mattina hanno prima assaltato una sala giochi di Legnano e poi una farmacia di Nerviano, ottenendo un bottino di 3.400 euro.
MARNATE - “Non ci risulta che la metà dei lavoratori abbia contratto la silicosi”. A riferirlo è il socio di minoranza della Fondmarnate, Ernesto Gussoni, che si dice “sorpreso” dalle dichiarazioni fatte in conferenza stampa venerdì mattina in Procura, dopo il sequestro preventivo dell’attività di proprietà del cugino. “Chiederemo delle spiegazioni e agiremo tramite il nostro legale - prosegue Gussoni - riteniamo superate molte delle irregolarità che ci vengono contestate”.
BUSTO ARSIZIO - La Procura della Repubblica di Busto Arsizio ha apposto i sigilli alla “Fondmarnate” di via Kennedy, per quelle che sono state definite dal sostituto procuratore Nadia Calcaterra, “gravi violazioni alla normativa antincendio, di igiene e di sicurezza sui luoghi di lavoro”. Il titolare della fonderia di Marnate, che è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, operava nella più completa illegalità da diversi decenni. La metà dei lavoratori si è pure ammalata di silicosi oppure ha subito l’indebolimento dell’udito.

SARA ASSICURAZIONI
PREMIO LETTERARIO 2015
MALPENSANET SERVIZI - Dr. Matteo Albini
ACCAM SPA
AGESP SPA
VAGO
SAVINELLI SPA
<dicembre 2014>
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

www.informazioneonline.it Tutti i diritti riservati
"l'Inform@zione on line" è un marchio di GMC editore di Marcora Gianluigi & C. s.n.c. via Bellingera 4 - 21052 Busto Arsizio (VA) - Tel. +39 0331 323633 - Fax +39 0331 321300 - P.Iva/C.F. 01198110122
Reg. Tribunale di Busto Arsizio n. 02/2011 del 28.3.2011 - Direttore responsabile: Gianluigi Marcora
area riservata