DUE DIFENSORI DI SCUOLA ATALANTA
Doppietta Pro Patria: Mora e Boffelli

In casa Pro Patria approdano due prodotti del vivaio atalantino, con all'attivo già diverse presenze in serie C: i difensori - entrambi classe 1997 - Christian Mora e Andrea Boffelli

Mattia Brazzelli Lualdi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo le conferme di Giovanni Zaro e Alessio Marcone, altri due difensori vanno a rafforzare la rosa biancoblù per la stagione 2018/2019. In casa Pro Patria approdano in prestito due prodotti – entrambi classe 1997 – del florido vivaio dell’Atalanta: l’esterno destro Christian Mora, con già all’attivo 42 presenze in serie C fra Renate e Piacenza, ed il centrale/esterno sinistro Andrea Boffelli, reduce da un’annata in C con 12 presenze al Mestre.

Nato a Treviglio il 30 dicembre del 1997, ma di stanza a Levate (a due passi dal quartier generale atalantino di Zingonia), Mora (nella foto d’apertura) ha sempre avuto la Dea nel cuore, disputando tutte le trafile giovanili: dai pulcini alla Primavera. Il suo idolo? Cafù.

Nato il 14 marzo del 1997 a Sarnico, il paese del capitano atalantino nonché idolo ed esempio Gianpaolo Bellini, Boffelli (nella foto sottostante), portato alla Dea da un certo Marino Magrin, dopo tutte le trafile nel vivaio nerazzurro con tanto di fascia al braccio fino agli Allievi, si è fatto le ossa – prima di approdare in serie C al Mestre – un anno in serie D nel Pontisola, la bestia nera della Pro Patria.

MOVIMENTI UFFICIALI DI MERCATO 
Conferme: Mario Alberto Santana (Arg. 1981), Giuseppe Le Noci (1982), Donato Disabato (1990), Alex Pedone (1994), Leonardo Galli (1997),  Riccardo Colombo (1982),  Ivo Molnar (Cro. 1994), Niccolò Gucci (1990), Filippo Ghioldi (1999), Giovanni Zaro (1994), Alessio Marcone 1998).
In entrata: Matteo Battistini (1994) dal Pro Piacenza, Luca Bertoni (1992) dal Sud Tirol, Christian Mora (1997) dal Piacenza via Atalanta, Andrea Boffelli (1997) dal Mestre via Atalanta.
In uscita: Ilario Guadagnin (1999) al Lecco via Bassano, Giulio Mangano (1999) all’Inter, Niccolò Cottarelli (1998) all’Alessandria, Jacopo Mozzanica (1996) all’Adrense, Giacomo Pettarin (1988) al Modena
Trattative in: Ersid Pllumbaj (attaccante 1989) nella passata stagione alla Virtus Bergamo, Sergio Viotti (portiere 1990 Giana Erminio), Ansouama Sanè (difensore 1996 Viterbo/Chievo)
Trattative out: Elia Bortoluz (attaccante 1997) piace al Crema

L’ATTUALE ROSA DELLA PRO 2018/19
Portieri:
Difensori: Riccardo Colombo (1982), Ivo Molnar (Cro. 1994), Matteo Battistini (1994), Giovanni Zaro (1994), Alessio Marcone (1998), Christian Mora (1997), Andrea Boffelli (1997).
Centrocampisti: Donato Disabato (1990), Leonardo Galli (1997), Alex Pedone (1994), Luca Bertoni (1992).
Attaccanti: Mario Alberto Santana (Arg. 1981), Giuseppe Le Noci (1982), Niccolò Gucci (1990), Filippo Ghioldi (1999)

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA