Basket, Promozione
Draghi Gorlazy, la serie D è stupenda realtà

Coronare il sogno promozione al PalaGorla. Non potevano chiedere di meglio i Draghi Gorlazy che, al termine di una serie pathos con Lonate Pozzolo, hanno centrato il salto dalla Promozione alla serie D. Il basket gorlese torna in una categoria di prestigio

Ottavio Tognola

gorla maggiore

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Coronare il sogno promozione al PalaGorla. Non potevano chiedere di meglio i Draghi Gorlazy che, al termine di una serie pathos con Lonate Pozzolo, hanno centrato il salto dalla Promozione alla Serie D. Un PalaGorla gremito in ogni ordine di posto, come da tanto tempo non si vedeva e a testimonianza che il basket, in quel di Gorla Maggiore, è passione e partecipazione allo stato puro. La giovane società dei Draghi Gorlazy, nata nel 2009 e oggi presieduta da Roberto Castiglioni, voleva fortemente un trionfo dopo le cocenti delusioni patite negli anni scorsi con Bustese e Wiz Legnano.

La vittoria in gara 3 su Lonate Pozzolo (62-54) ha permesso ai draghi di coach Roberto Marcato di coronare il sogno promozione e di riportare il basket gorlese in una categoria che più si addice agli antichi fasti del paese valligiano, con le imprese storiche della grande Gorlese, salita fino alla serie B1 nella stagione 89-90.

Ora, i Draghi Gorlazy hanno compiuto il primo passo verso l’alto. L’anno prossimo sarà Serie D, poi chissà per questa giovane e dinamica società che punta tantissimo sul proprio settore giovanile, dal minibasket alle squadre Under 13, 15, 18, 20.

Copyright @2018

LEGGI ANCHE