DONO DI FRANCO MAZZUCCHELLI
Due nuove panchine davanti alla chiesa della Madonna in Campagna

Un’iniziativa del noto farmacista, presidente della Lilt, volta a contribuire all’arredo urbano in questa zona di Sacconago

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Busto si conferma una città attenta e generosa.
Sono state posizionate nello spazio antistante la chiesetta della Madonna in Campagna due panchine donate alla città da Franco Mazzucchelli.

Un’iniziativa del noto farmacista, presidente della Lilt, volta a contribuire all’arredo urbano di un’area in cui, d’accordo con l’amico e sinaghino doc Ginetto Grilli, mancava “la possibilità di sedersi ad ammirare la chiesetta e trascorrere qualche momento in contemplazione e pace”.

A ricevere il dono l’assessore alla partita Paola Magugliani, che ha ringraziato Mazzucchelli e Grilli per l’attenzione al bene comune e per il contributo ad abbellire l’area e a renderla più attrattiva.
“Sono lieta che Mazzucchelli che abbia donato panchine uguali a quelle posizionate in centro, è certamente una scelta armonica e omogenea rispetto a quanto esistente e segno del fatto che l’arredo è stato apprezzato dai cittadini. – ha osservato l’assessore – Ma non solo: è anche una significativa sottolineatura del forte legame tra il santuario di Santa Maria di Piazza e la chiesetta che si trova in zona industriale, e dove, domenica 5 maggio, monsignor Pagani celebrerà una santa Messa nell’ambito della Festa della Madonna in Campagna che è in corso in questi giorni. Questo dono rappresenta un ulteriore e doveroso omaggio alla Madonna nel mese mariano che è appena iniziato”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA