SETTORE GIOVANILE PRO PATRIA
Esordio sfortunato per la Berretti biancoblù

Sconfitta immeritata per la Berretti di Andrea Scandroglio nel primo match di campionato al cospetto dell'Albinoleffe

Emanuele Reguzzoni

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Inizio di campionato amaro per la Berretti della Pro Patria, sconfitta per 2-1 contro l’Albinoleffe nella trasferta in terra bergamasca che ha inaugurato la stagione dei ragazzi di Andrea Scandroglio. Un esordio davvero pieno di rammarico per i biancoblù, capaci di chiudere la prima frazione in vantaggio grazie alla rete di Martelli al culmine di una bella azione corale. Primo tempo comunque equilibrato – così come il resto del match – e qualche buona occasione per entrambe le formazioni (compreso un legno colpito dai padroni di casa).

Nella seconda parte di gara, i blucelesti ribaltano subito il risultato con un micidiale uno due nel giro di nemmeno dieci minuti in cui i tigrotti vengono colti da un vero e proprio black-out. Nonostante qualche buona chance su ripartenze, il risultato non cambia sino al termine e al novantesimo i tre punti vanno ai seriani che dimostrano di meglio conoscere la categoria rispetto alla matricola tigrotta.

A fine partita il giovane tecnico bustocco evidenzia tutto il proprio rimpianto per l’occasione persa: “Abbiamo senz’altro fatto una buona prestazione e avremmo certamente meritato di raccogliere almeno un punto, dopo un match equilibrato e giocato alla pari con i nostri avversari. Purtroppo abbiamo pagato dieci minuti di non gioco e l’impatto non semplice con una categoria nuova e qualitativamente molto più difficile rispetto a quella della scorsa stagione”.

Nel frattempo sugli altri campi da segnalare le nettissime vittorie dell’Atalanta e del Novara rispettivamente sul Renate e sul Gozzano; buon pareggio casalingo del Sud Tirol al cospetto della blasonata Inter mentre le due piacentine rimagono entrambe a secco: la Pro Piacenza viene sconfitta a domicilio dall’Alessandria mentre il Piacenza cade a Vercelli.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA