La situazione in Valle Olona
Fagnano piange la prima vittima per Coronavirus. A Marnate guarito un cittadino

Ricoverata da alcuni giorni, una donna è venuta a mancare dopo una battaglia dura e difficile. Il sindaco Maria Elena Catelli ha espresso il suo cordoglio alla cittadinanza. Una buona notizia arriva da Marnate, dove un cittadino in ospedale per Covid-19 è tornato a casa

Silvia Bellezza

FAGNANO OLONA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Si registra, purtroppo, la prima vittima per Coronavirus a Fagnano Olona. Si tratta di una donna anziana che, da alcuni giorni, era ricoverata in ospedale ed è venuta a mancare dopo una battaglia dura e difficile. La triste notizia della sua morte è stata data dal sindaco Maria Elena Catelli che ha espresso il suo cordoglio alla cittadinanza e si è stretta con affetto intorno ai familiari della donna: “È un dolore di tutti che segna il nostro paese e che ci deve unire ancora di più nel rispetto delle persone decedute, a Fagnano come in ogni parte d’Italia, con comportamenti che dobbiamo mantenere corretti”.

Per la comunità di Fagnano è un momento drammatico, dal momento che anche due volontari della Protezione Civile sono risultati positivi al Covid-19 ed ora, entrambi, si trovano ricoverati in ospedale.

La situazione in Valle Olona rimane preoccupante, con dati relativi ai contagi che nella giornata di ieri – domenica 29 marzo – si sono mantenuti costanti: 18 positivi ad Olgiate Olona, 20 a Castellanza, 8 a Fagnano Olona, 6 a Gorla Minore, 4 a Solbiate Olona, 3 a Gorla Maggiore. Una buona notizia arriva però da Marnate, dove al momento si registrano 8 positivi accertati: un cittadino ricoverato per aver contratto il Coronavirus è stato dimesso dall’ospedale e ha potuto fare ritorno a casa.

 

Copyright @2020