SEQUESTRATA L’AUTO DI UN 25ENNE
Fermato due volte la stessa notte. Denunciato due volte

Per due volte, un 25enne di Olgiate Olona non si è fermato all’“alt” dei Carabinieri di Busto. Per lui anche la (doppia) denuncia per guida in stato di ebbrezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La scorsa notte, i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Busto Arsizio hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stati ebbrezza un 25enne di Olgiate Olona.

Intorno alla 1.30, il giovane, alla guida della propria auto, non si è fermato all’“alt” intimatogli dai militari in via Magenta, dandosi alla fuga e venendo raggiunto dopo un breve inseguimento senza danni a persone o mezzi.

Sottoposto all’accertamento con etilometro, è risultato positivo al test. Inevitabile quindi il ritiro della patente di guida.

Poco dopo le 3.30, lo stesso soggetto è stato nuovamente intercettato a bordo della stessa auto, in via Ippolito Nievo, peraltro dai medesimi militari, che gli intimavano nuovamente il segnale “alt”. Datosi nuovamente alla fuga, il 25enne è stato raggiunto e bloccato, anche in tale circostanza senza danni.

Questa volta il ragazzo si è rifiutato di sottoporsi a un nuovo accertamento con l’etilometro, venendo pertanto nuovamente deferito per lo stesso reato di guida in stato di ebbrezza (il rifiuto equivale alla commissione del reato).

Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Copyright @2020