PRESSO IL PARCO CARDUCCI
Festa delle Associazioni sportive

Si è svolta la terza edizione della Festa delle Associazioni sportive olgiatesi, organizzata dall’Ufficio Sport del Comune in collaborazione con la Pro Loco

Loretta Girola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Si è svolta, lo scorso fine settimana, la terza edizione della Festa delle Associazioni sportive olgiatesi, organizzata dall’Ufficio Sport del Comune in collaborazione con la Pro Loco.

La sede di quest’edizione è stata il Parco Carducci, e sono stati in molti gli olgiatesi che non hanno voluto mancare all’evento, approfittando dell’occasione per scoprire i programmi e le attività delle diverse Associazioni presenti sul territorio comunale. “Quella di quest’anno è la terza edizione di quest’evento – ha spiegato il consigliere delegato Paolo Graziani – e la prima svoltasi qui al Buon Gesù; la prima edizione, infatti, è stata allestita in centro, mentre la seconda al Gerbone. Il fatto di spostare la sede della festa di anno in anno è stata una precisa scelta dell’Amministrazione, poiché si è pensato che in questo modo si riesca a raggiungere un maggior numero di persone, coprendo quindi una parte maggiore del territorio comunale; allo stesso modo anche la scelta del mese di settembre non è casuale, in questo periodo, infatti, inizia la stagione sportiva, e questo permette alle persone di potersi iscrivere sin da subito alle varie realtà a cui sono interessati. Si tratta di una manifestazione nuova, nata, come il libretto delle associazioni distribuito a tutti i cittadini, con lo scopo di far conoscere le Associazioni presenti ad Olgiate, dando così modo agli abitanti del nostro paese di comprendere appieno quali opportunità sportive siano presenti a pochi passi da casa.

È anche un momento che ci permette di ringraziare le Associazioni per tutto quello che fanno per i nostri bambini, per i ragazzi e per i “cittadini sportivi” olgiatesi meno giovani; del resto la nostra Amministrazione è da sempre vicina al mondo dello sport, poiché riteniamo che esso svolga un ruolo importante nella crescita dei nostri giovani, insegnando loro valori importanti.

Anche quest’anno abbiamo avuto un riscontro decisamente positivo da parte della cittadinanza; moltissime persone hanno partecipato all’evento, e sono state molte le Associazioni che non hanno voluto mancare all’appuntamento. Da parte mia, e di tutta l’Amministrazione, un grande ringraziamento va alla Protezione Civile, alla Pro Loco, che ha fornito l’attrezzatura per il punto ristoro, all’ufficio tecnico, all’ufficio sport e a tutte le associazioni che hanno potuto partecipare. Ultimo, ma non certo per importanza, un ringraziamento va anche a tutti i volontari che hanno collaborato per rendere questa manifestazione possibile”.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA