CARABINIERI IN AZIONE
Furti di salumi e cosmetici nei supermercati

A Castellanza, un 50enne ha asportato diverse confezioni di affettato. A Cavaria, due ragazze hanno fatto incetta di trucchi

CASTELLANZA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Ladro di salumi pizzicato dai dipendenti del supermercato e denunciato dai Carabinieri. Il furto è stato commesso nelle scorse ore al Tigros di Castellanza. L’autore è un pregiudicato 50enne, residente nel saronnese, bloccato dopo aver asportato generi alimentari – tra cui, appunto, diverse confezioni di salumi – per un valore complessivo di quasi 100 euro.
Dopo l’immediata segnalazione dei dipendenti dell’esercizio commerciale, i Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio sono arrivati sul posto, recuperando la merce che è stata restituita al direttore del negozio.

Poco prima, un altro Tigros è stato vittima dei ladri. Nel punto vendita di Cavaria con Premezzo, due nomadi, senza fissa dimora ma probabilmente domiciliate presso alcuni “siti” della provincia di Milano, di 18 e 22 anni, pluripregiudicate, sono state bloccate dai militari di Cassano Magnago dopo aver asportato numerose confezioni di cosmetici per un valore di diverse centinaia di euro. Le due giovani, inoltre, nel corso delle fasi di identificazione hanno fornito false dichiarazioni sulla propria identità, tentando di non far emergere i numerosi precedenti penali.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA