UN EX TIGROTTO SBARCA A VINOVO
Giorgio Scapini alla Juventus

L'ex Responsabile del Settore Giovanile biancoblù nuovo acquisto dell'Area Scouting della Juventus

Emanuele Reguzzoni

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Incarico di grande prestigio per l’ex responsabile del settore giovanile della Pro Patria Giorgio Scapini: da lunedì, infatti, è entrato a far parte dello staff della Juventus per la quale ricoprirà un ruolo di primo piano nell’Area Scouting.

Dopo i primi contatti risalenti alla fine dello scorso anno, lunedì a Vinovo l’esperto dirigente calcistico ha sottoscritto il contratto che lo legherà alla società bianconera, ormai da anni la numero uno in Italia e tra le top in Europa non solo per i risultati sportivi conseguiti ma anche per modello organizzativo e programmazione. Un premio di valore per Scapini, ma anche un importante acquisto per la società del direttore generale Giuseppe Marotta, quest’anno intenzionata a potenziare ulteriormente il proprio già valido settore giovanile, partendo proprio dallo staff tecnico.

Dopo una carriera iniziata nei primi anni ’80 nella società tigrotta, un ruolo di primissimo piano nel “miracolo” Soccer Boys di Turbigo (che proprio grazie al duo Scapini-Seratoni divenne punto di riferimento a livello giovanile in tutta la Lombardia con tantissimi giocatori lanciati nel professionismo) e la consacrazione nel lungo periodo trascorso a Varese (con risultato sportivo di maggior prestigio addirittura il titolo di vice Campione d’Italia conquistato dalla formazione Primavera e importanti plusvalenze generate negli anni dalla cessione dei numerosi talenti lanciati nel grande calcio), il dirigente di Sesto Calende aveva ricoperto l’ultimo incarico ufficiale due stagioni fa ancora alla Pro Patria di Patrizia Testa, nella quale era tornato per cercare di rilanciare – con un programma pluriennale – il settore giovanile bustocco.

Rapporto come noto interrottosi poi bruscamente nell’estate del 2017 fra polemiche e strascichi non ancora sopiti.

Copyright @2018