BA ESTATE
Giovedì in centro per le famiglie con la “Caccia ai tesori di Busto”

Una vera e propria caccia al tesoro nei negozi del centro cittadino che coinvolgerà bambini e ragazzi. Giovedì 14 giugno anche lo “Sbaracco” dalle 9 alle 23 con sconti e super promozioni

GIOGARA

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Una “Caccia ai tesori di Busto”, dedicata alle famiglie, porterà bambini e ragazzi alla scoperta dei tesori nascosti tra circa trenta negozi nel cuore della città: èla nuovissima iniziativa lanciata dal Comitato Commercianti Centro Cittadino, Distretto del Commercio e Ascom, in collaborazione con l’amministrazione comunale, per ravvivare ancora di più il già ricco cartellone di Busto Estate. Il gioco, rivolto a partecipanti di età compresa tra i 6 e i 14 anni, accompagnati da un adulto, prenderà il via il 14 giugno e proseguirà per tutti i giovedì dello shopping serale in centro, fino a fine luglio.

Si tratta di un format innovativo, perfezionato dal punto di vista tecnico, da Luca Borsa, ingegnere bustocco noto per aver ideato giochi da tavola per case editrici di livello mondiale. Il percorso si articolerà in sei tappe in cui ciascun partecipante, in base ad alcuni indizi dovrà individuare nel tempo stabilito (un’ora), i cinque negozi dove potrà rispondere ad un quesito, a risposta multipla, su cultura, tradizioni e storia della città. Chi avrà risposto esattamente proseguirà verso l’ultima tappa per trovare il tesoro finale.

“La Caccia ai tesori ha l’obiettivo di rafforzare il supporto ai commercianti, in una serata a loro dedicata, coniugando cultura e commercio – ha sottolineato l’assessore Manuela Maffioli –  i bambini, ma anche gli adulti, attraverso i quesiti di matrice culturale, potranno inoltre apprendere interessanti notizie di carattere didattico riguardanti la nostra città”.

I commercianti metteranno in palio gadget e premi per tutti.  Il primo premio è un ingresso gratuito a Gardaland per una famiglia di quattro persone. Agli iscritti verrà assegnato un piccolo passaporto che verrà siglato tappa per tappa. Le iscrizioni, gratuite, potranno essere effettuate al gazebo allestito in piazza San Giovanni, a partire dalle 18 di ogni giovedì.  Nel punto di accoglienza, dove sarà allestita una mappa gigante, partirà la caccia alle 21.

“Presso il gazebo sarà anche possibile acquistare i gadget de “#ilbellodivivere a Busto”, un brand che piace sempre di più”, sottolinea l’assessore al Marketing territoriale Paola Magugliani che, insieme a Maffioli, ha coordinato l’iniziativa.

Bruno Ceccuzzi, presidente del Distretto Urbano del Commercio, afferma: “Sono certo dell’ottima riuscita di questo bellissimo format. La nostra città è fortemente culturale, se invitiamo i bambini ad apprezzare e a difendere il nostro patrimonio avremo adulti più consapevoli”.

La “Caccia ai tesori di Busto”, cui hanno aderito una trentina di negozi,  è nata su proposta dei commercianti, subito colta dall’amministrazione comunale: “Cercavamo un’idea per muovere il sistema ma senza fare concorrenza o entrare in conflitto con le attività dei negozianti stessi”, spiega il manager del Duc, Gaetano Spinola. “Quando c’è una così bella sintonia con l’amministrazione, tutto si può fare”, evidenzia Daniele Caiafa, vicepresidente del Comitato Commercianti Centro Cittadino.

Sempre giovedì 14 giugno, si terrà un’altra interessante opportunità per lo shopping, lo “Sbaracco”: dalle 9 alle 23, circa 30 negozi del centro effettueranno sconti e promozioni su prodotti che (a partire dalle ore 15) saranno anche esposti in stand allestiti fuori dai negozi, lungo l’area pedonale. “Un’iniziativa che ben si inserisce in un’offerta già molto interessante del cartellone BA Estate”, sottolinea l’assessore Magugliani.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA