Un affare da circa 30 milioni di euro
Gli elicotteri Leonardo conquistano i cieli brasiliani

Eccellente colpo di mercato per la divisione elicotteri di Leonardo. A San Paolo del Brasile l’azienda italiana ha annunciato nuovi ordini per 5 elicotteri. Un affare del valore di circa 30 milioni di euro. In Brasile la flotta elicotteristica “made in Leonardo” comprende già 170 velivoli (oltre 220 nell’intera America Latina)

samarate

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Eccellente colpo di mercato per la divisione elicotteri di Leonardo, a Cascina Costa di Samarate. A Labace, San Paolo del Brasile, la più importante esposizione aerospaziale del Sud America dedicata espressamente al comparto del trasporto executive, l’azienda italiana ha annunciato nuovi ordini per 5 elicotteri. Un affare del valore di circa 30 milioni di euro. In Brasile la flotta elicotteristica “made in Leonardo” comprende già 170 velivoli (oltre 220 nell’intera America Latina).

Il nuovo ordine comprende tre AW109 Trekker, un AW109 Grand New e un AW169. Cinque gioielli tecnologici italiani che rafforzano ulteriormente la presenza di Leonardo in un mercato chiave come è quello elicotteristico brasiliano. Più di 60 AW109 Trekker sono stati venduti fino ad oggi nel mondo per svolgere diverse funzioni operative, tra cui trasporto VIP/Corporate, elisoccorso, utility e ordine pubblico.

Per quanto riguarda l’AW169, il nuovo ordine acquisito a Labace porterà la flotta brasiliana a un totale di cinque elicotteri entro la fine del 2019; alla fine dell’anno la flotta di AW169 VIP e per compiti di soccorso in altri Paesi del Nord e Sud America sarà invece di otto unità.

Ad oggi, in tutto il mondo, sono stati venduti più di 200 AW169 per trasporto VIP/Corporate, elisoccorso, utility e per compiti governativi e militari.

Copyright @2019