SETTORE GIOVANILE PRO PATRIA
Goleada Berretti, doppio pareggio per Under 17 e 15

Una rotonda vittoria - per la Berretti - e due pareggi - per Under 17 e Under 15 - nella tripla trasferta del weekend con il Gozzano

Emanuele Reguzzoni

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Per il secondo weekend consecutivo le formazioni del settore giovanile biancoblù guidato da Beppe Scandroglio vanno tutte a punti. Nella comune trasferta di  Gozzano, la Berretti conferma il buon momento di forma con una netta affermazione sui piemontesi, mentre impattano con gli avversari sia l’Under 17 sia l’Under 15.

BERRETTI
Gozzano-Pro Patria: 0-4 (Banfi, Bruni, Galli, De Rosa)
Prova di forza della Berretti biancoblù che espugna il “D’Albertas” di Gozzano con uno 0-4 che non ammette repliche. I ragazzi di Andrea Scandroglio – seconda miglior difesa del girone – mettono al sicuro il risultato già nella prima frazione di gioco grazie alle reti di Banfi (in apertura), Bruni e Galli (rispettivamente alla terza e prima marcatura stagionale). Dopo l’intervallo ci pensa, invece, De Rosa a mandare i titoli di coda su un match a senso unico che permette a Molinari e compagni di conquistare tre punti importanti ai fini della classifica.
Grazie a questo successo, infatti, i tigrotti non solo consolidano la propria posizione nei piani alti della graduatoria ma riescono anche a recuperare due lunghezze a Novara (2-2 interno con il SudTirol) e Giana Erminio (0-0 casalingo con il Renate). L’unica, tra le dirette concorrenti ai play off, ad aggiudicarsi l’intera posta in palio è l’Albinoleffe (2-1 al Pro Piacenza).

UNDER 17
Gozzano-Pro Patria: 1-1 (Cornori)
Consolida la propria posizione di centroclassifica l’Under 17 di Andrea Vecchio che ottiene un punto dalla trasferta di Suno con il Gozzano. Dopo il nulla di fatto del primo tempo, il match si infiamma nella ripresa con i biancoblù capaci dopo otto minuti di passare in vantaggio con il subentrato Cornori (seconda rete stagionale). Nel giro di un quarto d’ora , però, capitan Ferri e compagni vengono ripresi dai pari età dell’ex tecnico tigrotto Battilana.
In graduatoria, leadership sempre mantenuta dal Renate dopo lo scoppiettante 4-4 interno con la Pro Vercelli (terza). In grande ascesa il Novara vittorioso di misura sulla Virtus Entella e ormai issatosi in seconda posizione a tre lunghezze dalle pantere nerazzurre.

UNDER 15
Gozzano-Pro Patria: 1-1 (Casagrande)
Segno x anche per l’Under 15 e stesso risultato dei fratelli maggiori: 1-1, infatti, l’esito dell’incontro con i piemontesi giocato domenica mattina. I ragazzi di Andrea Tomasoni chiudono in svantaggio la prima frazione e devono sudare le proverbiali “sette camice” per riagguantare il pareggio nella ripresa. Rete tigrotta del numero quattro Casagrande, al primo gol stagionale.
La Pro Patria sale così a diciassette punti, ad una lunghezza dal Monza (terzo) e a due dall’Alessandria (seconda). Un campionato a sé lo sta sinora conducendo la “regina” Renate, a punteggio pieno dopo undici giornate e con miglior attacco e difesa del campionato.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA