BUSTO-ACQUACHIARA 23-5
Goleada Sport Management con il fanalino di coda

La Sport Management si sbarazza dell'ultima della classe e tiene il passo di Pro Recco e Brescia. Incasso in beneficenza

Igor Mutinari

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Vince di goleada la BPM Sport Management che si sbarazza agevolmente del fanalino di coda Acquachiara che in stagione non ha ancora raccolto alcun punto. Il punteggio recita 23-5 e rende chiaramente l’idea della differenza vista in vasca tra le due squadre. La squadra bustocca tiene il passo della Pro Recco e di Brescia, entrambe vittoriose, e conferma così il secondo posto in classifica.

Con in porta la giovane promessa Nicosia, Mirarchi e Gallo siglano un poker di reti ciascuno, mentre Di Somma, Panerai e Baraldi mettono a referto una tripletta.

Eppure in apertura i mastini si fanno sorprendere (0-1 e 3-3), ma, chiuso in vantaggio 5-3 il primo tempo in virtù delle segnature di Di Somma, Luongo, Valentino e Panerai (2), dilagano nel secondo con la tripletta di Mirarchi e Baraldi e le reti di Gallo, Di Somma e Luongo che all’intervallo lungo fissano lo score sul punteggio eloquente di 13-3. I ragazzi di coach Baldineti, con i tre punti in cassaforte, non rallentano comunque e nel terzo quarto piazzano un parziale di 5-0 grazie ai goal di Petkovic, Mirarchi, Drasovic, Gallo e Baraldi. Nell’ultimo parziale i mastini vanno ancora a segno con Petkovic, Gallo (2), Panerai e Di Somma, mentre gli ospiti trovano due reti che rendono meno amara la trasferta.

Fair Play Sport Management: la società di Patron Sergio Tosi devolverà l’incasso della partita alla famiglia di Mario Riccio, giovane atleta della società ospite deceduto in settimana.

TABELLINO

Banco Bpm Sport Management-Acquachiara 23-5

Banco Bpm Sport Management: Lazovic, Di Somma 3, Panerai 3, Figlioli, Fondelli, Petkovic 2 (1 rig.), Drasovic 1, Gallo 4, Mirarchi 4, Luongo 2, Baraldi 3, Valentino 1, Nicosia. All. Baldineti

Acquachiara: Lamoglia, Ciardi, Gargiulo, Spooner 1, Lanfranco, Ronga, Finizola Stellet, Barberisi 1, De Gregorio 1, Tozzi 1, Centanni 1, Lanfranco, Robert. All. Iacovelli

Arbitri: L. Bianco e Braghini

Parziali 5-3, 8-0, 5-0, 5-2

Note: Nel Banco BPM in porta dal primo minuto il n 13 Nicosia. Nell’ Acquachiara a 3’10” dalla fine Roberti sostituisce in porta Lamoglia. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche:: BPM 3/6 + un rigore e Acquachiara 0/1. Spettatori 100 circa

RISULTATI

Bpm Sport Management-Acquachiara 23-5, Florentia-Brescia 3-13, Savona-Ortigia 9-9, Napoli-Bogliasco 9-9, Recco-Lazio 18-4, Trieste-Posillipo 6-11, Torino-Catania 7-11

CLASSIFICA

Pro Recco 54; Bpm Sport Management e Brescia 48; Ortigia 34; Savona e Napoli 32; Catania 24; Lazio 22; Florentia 20; Posillipo 18; Bogliasco e Trieste 17; Torino 7; Acquachiara 0.

Copyright @2018