Organizza la BUSTESE OLONIA
Grande ciclismo a Busto: campionato regionale e tappa del Giro d’Italia

Sabato 25 maggio sarà ospitato a Busto Arsizio, il Campionato regionale di categoria Juniores, organizzato per la prima volta dall’UC Bustese Olonia che festeggia il centenario proprio nel 2019. Domenica 26, tappa del Giro d’Italia in città

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Un weekend all’insegna del grande ciclismo. Sabato 25 maggio, sarà ospitato a Busto Arsizio, il Campionato regionale di categoria Juniores, organizzato per la prima volta dall’Unione Ciclistica Bustese Olonia che festeggia il centenario proprio nel 2019. Il Campionato, valevole anche per la 40esima Piccola San Geo” e la Coppa Mara, percorrerà per tre volte il circuito della Coppa Bernocchi. A presentare la manifestazione, a Palazzo Gilardoni, l’assessore allo Sport Gigi Farioli, con Laura Rogora, coordinatrice del centro studi del comitato regionale lombardo, il consigliere comunale Orazio Tallarida, Massimo Tosi dell’Assb e i delegati sportivi regionali.

“Parteciperanno a questo Campionato tutti i corridori della Lombardia – spiega il presidente Alessandro Cardi – sarà un percorso molto impegnativo che farà emergere i più forti in assoluto. Siamo orgogliosi di celebrare il centenario della società ciclistica bustese, che cade in coincidenza con il centenario della nascita di Fausto Coppi, campione della Bustese dal ’49 al ’60”.

Il ritrovo è fissato al Museo del Tessile (sede dello storico Museo del Ciclismo) dove si terrà la presentazione dei corridori. Intorno alle 10.25 ci si trasferirà al chilometro zero, presso il vecchio ingresso dell’ospedale. Il percorso, di 125 chilometri (con un circuito di 17 chilometri) attraverserà Solbiate, Olgiate, Fagnano, Cairate, Lonate Ceppino, Torba, Morazzone, Castelseprio, quindi si tornerà a Busto. L’arrivo è in viale Duca D’Aosta, intorno alle 13.30, le premiazioni si svolgeranno sempre  al Museo del Tessile.

Saranno 140 i corridori  che parteciperanno al Campionato Regionale, tra i favoriti Andrea Piccolo, Martinelli e Porrati.

Domenica 26 maggio, sarà un’altra giornata importante per Busto Arsizio che diventa a pieno titolo “città del ciclismo”: il Giro d’Italia farà tappa in città, percorrendo via Magenta, viale Pirandello ed Alfieri, intorno alle 13.00.

“Avremo la fortuna di far sostare la carovana pubblicitaria in piazzale Crespi – spiega Laura Rogora – dove si terrà un momento di festa dedicato a Fausto Coppi”.

“Sarà una grande giornata di sport – commenta l’assessore Farioli – Invitiamo le scuole e tutti i cittadini a partecipare”.

Copyright @2019