INAUGURARATA ANCHE LA NUOVA AREA CANI
Grande successo per la Zampettata d’Autunno

Dopo il maltempo dello scorso fine settimana, un pomeriggio di sole quasi estivo ha fatto sì che molti olgiatesi volessero essere presenti all’inaugurazione della nuova area cani collocata in prossimità del cimitero per poi partecipare alla tradizionale Zampettata d’autunno

Loretta Girola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo il maltempo dello scorso fine settimana, un pomeriggio di sole quasi estivo ha fatto sì che molti olgiatesi volessero essere presenti all’inaugurazione della nuova area cani collocata in prossimità del cimitero per poi partecipare alla tradizionale Zampettata d’autunno.

A dare inizio al pomeriggio è stata l’inaugurazione della nuova area cani che si trova sulla destra dell’ingresso del camposanto cittadino; “Questa è la seconda area che abbiamo realizzato ad Olgiate dedicata ai nostri amici a quattro zampe – ha sottolineato il Sindaco Gianni Montano – e nei prossimi mesi abbiamo intenzione di attrezzarla maggiormente, anche con nuovi giochi simili a quelli che si trovano al Buon Gesù.
In futuro, inoltre, vogliamo crearne una terza, poiché riteniamo che, come affermava Ghandi, “La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali”.
Vorrei salutare, poi, i ragazzi che sono presenti con noi in questo assolato pomeriggio e che giovedì mattina, in condizioni meteo ben diverse, hanno partecipato all’inaugurazione del Millepiedibus che proseguirà per tutto l’anno scolastico.
La nostra scuola e i nostri giovani da anni dimostrano di avere una spiccata attenzione per l’ambiente, e iniziative come il Millepiedubus, che è possibile anche grazie alla sensibilità dell’intera comunità, lo dimostrano”.

A ricordare, in breve, le regole fondamentali per l’utilizzo delle aree dedicate agli animali è stato il Comandante della Polizia Locale Alfonso Castellone: “Il guinzaglio deve essere tolto solo dopo l’ingresso nell’area, e va rimesso prima di uscire, e ci si deve ricordare sempre di chiudere il cancello; questi spazi sono per tutti i cani, ma quelli di indole più aggressiva possono utilizzare in orari di scarsa affluenza e, se in presenza di altri cani, muniti di museruola.
Tutti gli oggetti utilizzati per giocare non devono essere dimenticati nell’area, e, soprattutto, per correttezza nei confronti degli altri occorre evitare di “monopolizzarla”, per consentire a tutti di usufruirne”.

Dopo l’inaugurazione è iniziata la zampettata vera e propria, che ha visto i partecipanti percorrere le vie del centro olgiatese sino a raggiungere il parco Opai, dove era in attesa la Pro Loco che ha offerto ai presenti una gustosa merenda.
“È stato un incontro piacevolissimo, così come piacevolissima è stata la presenza della rappresentanza dei bambini del Millepiedibus – ha concluso l’Assessore Luisella Tognoli – vorrei cogliere l’occasione per ringraziare tutti coloro i quali hanno voluto essere presenti oggi, e tutti quelli che hanno lavorato per rendere questa giornata possibile, a partire dall’Ufficio Tutela Animali e dalla Polizia Locale, per arrivare alla Pro Loco, alla Protezione Civile, alle guardie eco-zoofile “Oipa” Varese e Provincia e al Centro veterinario della Valle”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA