ECCELLENZA, 2^ GIORNATA
Il Busto 81 fa e disfa a Castellanza: pari al debutto

I biancorossi di patron Galli non brillano nel match d’apertura della stagione. Buono il primo tempo con il vantaggio su rigore di Anzano, poi il blackout nella ripresa. Non soddisfatto mister Tricarico: “Per le nostre ambizioni serve un altro atteggiamento”

GIOGARA

Riccardo Torresan

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo aver osservato il turno di riposo nella giornata d’apertura del torneo, il Busto 81 impatta l’Eccellenza senza brillare, pur mostrando le indubbie potenzialità del proprio organico. Nell’1-1 esterno contro la Castellanzese del presidente Affetti, il pareggio finale – seppur giusto – lascia però qualche rimpianto fra i biancorossi, portatisi in vantaggio, ma incapaci di sferrare il colpo del k.o., prima di subire la rimonta dei neroverdi di casa.

LA CRONACA

I neroverdi scendono in campo ancora alla ricerca dei primi 3 punti di quest’anno, data la sconfitta alla prima giornata contro l’Ardor Lazzate. Dal canto loro, i tori bustocchi di patron Galli mirano ad un esordio che apra la strada ad un campionato di vertice. Sul prato del centro sportivo comunale di via Cadorna, a Castellanza, gli uomini di mister Danilo Tricarico iniziano subito meglio, sbloccando il risultato al 27′ con il rigore trasformato dal bomber Anzano (foto in apertura). Trovato il vantaggio, però, i biancorossi rallentano il ritmo e permettono agli undici di casa di prendere le misure e di controbattere.

Il secondo tempo vede quindi una Castellanzese più concreta, che – dopo aver rischiato di subire il colpo del k.o. con Berberi – va a segno con Arrigoni al 53′. Nonostante una fievole ripresa dei tori bustocchi, il risultato resta congelato fino al triplice fischio dell’arbitro: al Comunale “Giovanni Provasi” finisce 1-1. Pari e patta dunque nel derby fra Castellanzese e Busto 81.

IL POST PARTITA

Poco soddisfatto mister Danilo Tricarico: “Ci siamo disuniti nel momento in cui contava affondare il colpo. Dopo il vantaggio abbiamo allentato la presa e nel secondo tempo c’è stato un blackout importante. Se vogliamo ambire a risultati importanti, dobbiamo cambiare atteggiamento“.

Positiva invece la visione di Emiliano Palazzi, tecnico della Castellanzese: “Sono contento soprattutto per la concentrazione e l’attenzione mantenute, nonostante lo svantaggio iniziale. Un punto importante dopo la sconfitta di domenica scorsa“.

IL TABELLINO

Castellanzese-Busto 81: 1-1 (0-1 primo tempo)

Marcatori: Anzano (B) al 27’pt su rigore, Arrigoni (C) all’8’st

CASTELLANZESE: Pasiani, Battista, Lombardi, Tatani, Ghilardi, Tamai, Arrigoni, Fiore, Milazzo (dal 4o’ st Colombo), Moretta, Greco (dal 38’ st Silvestri). A disposizione: Heinzl, Pedergnana, Porchera, Rondanini, Carraro. Allenatore: Emiliano Palazzi.

BUSTO 81: Brescello, Lombardo, Napoli, Borghesi, Volpini, Nocciola, D’Ausilio Guadagno (dal 27’ st Moroni), Scapinello, Berberi, Casorati, Anzano (dal 12’ st Urso). A disposizione: De Stefano, Soldi, Bisceglia, Martegani, Soresina. Allenatore: Danilo Tricarico.

ARBITROPasculli di Como (Sottocornola-Lanzetta).

Copyright @2017

LEGGI ANCHE